ACCEPT – Restless and Wild

Pubblicato il 01/07/2010 da
voto
9.5
  • Band: ACCEPT
  • Durata: 00:43:52
  • Disponibile dal: 01/10/1982
  • Etichetta: CBS Records
  • Distributore:

Accept, gloria insuperata del metal tedesco? Sicuramente molti dei lettori giudicheranno eccessiva la nostra affermazione, anche se è indiscutibile che il quintetto tedesco, tra alti (molti) e bassi (pochi ma presenti), abbia creato un suono che, seppur semplice e diretto, è risultato nel corso degli anni personale ed inimitato. Dopo il discreto successo ottenuto con il precedente “Breaker” i tedeschi danno alle stampe “Restless and Wild”, autentica gemma che a dovere si guadagna un posto d’onore nella discografia della band di Solingen. A causa dell’abbandono temporaneo di Jörg Fischer, “Restless and Wild” vedrà la sola partecipazione di Wolf Hoffmann alla sei corde affiancato dalla rodata combriccola composta da UDO, Peter Baltes e Stefan Kaufmann, anche se il nuovo arrivato Herman Frank verrà comunque inserito all’interno dei credits dell’album. Neanche il tempo riprendersi dalla dissacrante introduzione ed ecco arrivare “Fast as a Shark”, autentico caterpillar nel suo costante incedere; più consone al classico suono roccioso della formazione sono invece la titletrack, “Ahead of the Pack” e “Shake Your Heads”, dove inizia a delinearsi il classico trademark di casa Accept fatto di riff quadrati e di cori sovrapposti all’acidula voce di UDO, screamer sanguigno ma lontano dal risultare uno zotico urlatore. “Get Ready” e “Don’t Go Stealin’ My Soul Away” condividono stilemi hard rock dei primi due album della formazione debitamente revitalizzati dalla coppia ritmica Baltes/Kaufmann, martello pulsante capace di infondere corposità e spessore ai riff di Wolf Hoffman. Niente cali di tensione nei quaranta minuti di durata anche quando le atmosfere si fanno più soffuse e struggenti, dando vita alle articolate e progressive “Neon Nights” e alla conclusiva “Princess of the Dawn”, annoverata tutt’oggi tra i cavalli di battaglia dei nostri. Anche se la band levigherà in futuro gli aspetti ancora acerbi del proprio sound e partorirà altri ottimi album, siamo certi che “Restless and Wild” si meriti molto di più di qualche semplice complimento: il suono fresco e sincero, la voce tagliente di UDO e gli splendidi affreschi chitarristici di Wolf (uno dei chitarristi più sottovalutati di tutti i tempi) hanno dato vita ad un capolavoro che suona attuale anche oggi a quasi trent’anni dalla sua nascita. Due le versioni reperibili: la cover americana (bruttina) fotografa la band in un momento live mentre quella europea ha una livrea decisamente più metal, con due Flying-V date alle fiamme. Confidiamo fermamente che con questa rivisitazione di un classico della famiglia Accept i lettori si degnino di riscoprire i grandi classici di questa gloriosa band tedesca, che prima dell’abbandono definitivo di UDO ha partorito lavori con la elle maiuscola.

TRACKLIST

  1. Fast as a Shark
  2. Restless and Wild
  3. Ahead of the Pack
  4. Shake Your Heads
  5. Neon Nights
  6. Get Ready
  7. Demon's Night
  8. Flash Rockin' Man
  9. Don't Go Stealin' My Soul Away
  10. Princess of the Dawn
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.