ATTACKER – Giants of Canaan

ATTACKER – Giants of Canaan

Trent’anni di carriera trascorsi nel sottobosco underground della scena US Metal, ma gli Attacker sono ancora qui, non mollano e con il nuovo “Giants Of Canaan” danno alla luce uno dei loro lavori più riusciti di tutti i tempi. La breve intro “As They Descend” lascia presto spazio alla veloce e sinistra title track, un surrogato di rabbia e potenza che gli americani ci sparano addosso a tutta velocità. Il nuovo cantante Bobby Lucas (ex Seven Witches, Overlorde, Morbid Sin) si presenta con uno sfolgorante acuto, per poi lanciarsi in linee vocali dirette, graffianti e taglienti come da tradizione. Gli anni Ottanta rivivono grazie a perle distruttive come “Trapped In Black” o le cavalcate di  “The Hammer”, sorrette da una solida sezione ritmica di chitarre e batteria.  Gli Attacker non indossano guanti di velluto, loro preferiscono suonare in modo grezzo e straight to face per la gioia dei defender più conservatori. “Sands Of Time” rallenta giusto quel poco che basta per assestarsi su ritmiche più quadrate, magistralmente dirette dallo screaming di Bobby Lucas. Nemmeno avviandosi verso la conclusione “Giants Of Canaan” mostra segni di cedimento: “Born Into Battle” già dal titolo la dice lunga, riff e batteria a manetta tolgono letteralmente il fiato, anche la produzione del disco si assesta su standard elevati, pur mantenendo intatte la ruvidezza e la potenza che la band sprigiona ad ogni nota. “Giants Of Canaan”, tra tutti i cinque full length firmati Attacker, si batter per il podio senza temere avversari. La band di Mike Sabatini e Pat Marinelli ci regala ad inizio 2013 un lavoro in grado di rinnovare l’interesse nei confronti dello speed power metal di matrice americana, quello più incontaminato che rifiuta qualsiasi tipo di compromessi. Gran lavoro per questi defender del New Jersey.



Informazioni Album

Durata: 00:51:05

Disponibile dal: 02/02/2013

Etichetta: Metal On Metal

Distributore:

Tracklist

1. As They Descend

2. Giants of Canaan

3. Trapped in Black

4. The Hammer

5. Washed in Blood

6. Sands of Time

7. Curse the Light

8. Black Winds Calling

9. Steel Vengeance

10. Born Into Battle

11. The Glen of the Ghost


Link

Ultimi contenuti correlati

Consulta l'archivio per: ATTACKER

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.