BURN OF BLACK – Danger

BURN OF BLACK – Danger

I Burn Of Black sono nuovi, sono freschi, sono italiani ed hanno un tiro micidiale! La band, originaria del Veneto, tra Venezia e Padova, con questo “Danger” arriva al debutto sul mercato, e lo fa davvero con il botto. Solo cinque tracce per questo EP di debutto, anzi, quattro più intro, ma quattro tracce che si fanno davvero notare. Dopo un’intro abbastanza aliena dal sound della band, e volendo abbastanza superflua, basata su musica d’atmosfera soundtrack-style di ampio respiro, eccoci catapultati di colpo nel sound violento dei Burn Of Black, un sound che appare immediatamente come un mix tra i migliori Fear Factory del periodo senza Cazares e certo groovy thrash alla Machine Head più recenti, con in più una notevole vena metalcore che si alterna tra Bleeding Through e Walls Of Jericho, ma senza dimenticare la melodia ed il senso del catchy derivato da certi Bullet For My Valentine meno tirati. A livello tecnico e strumentale la band fornisce una prestazione davvero ottima, con sugli scudi il singer Giacomo Cordioli, dotato di una voce sgraziata e quasi fastidiosa, ma che ben si integra con il sound della band e ne eleva l’impatto. Buonissimo il songwriting del gruppo, anche se mostrato per soli quattro pezzi, e carino infine l’artwork. Ottimo debutto per i Burn Of Black, ed adesso attendiamo un disco sulla lunga distanza.



Informazioni Album

Durata: 00:15:40

Disponibile dal: 18/03/2013

Etichetta: Sweet Poison

Distributore: Audioglobe

Tracklist

1. Thrown into the chasm

2. Fears driven to insanity

3. Charon’s rebellion

4. Danger

5. Slave in chains


Link

Ultimi contenuti correlati

Consulta l'archivio per: BURN OF BLACK

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.