CONVERGE – Axe To Fall

CONVERGE – Axe To Fall
Sì, loro sono i Converge. Sì, loro meritano assolutamente il rispetto e la riverenza che bisogna tributare ai grandi. Però, quando si inventa un modo di fare hardcore e si viene seguiti da una pletora di epigoni più o meno ambiziosi, se si vuole continuare a rilasciare musica con regolarità arriva il momento di fare una scelta. E la scelta riguarda il materiale che si decide di dare alle stampe. Quanto e se riesce a dire ancora una parola in più dei suddetti epigoni. Basti pensare a giovani rampanti come i Pulling Teeth o i belgi Rise And Fall. I Converge ovviamente mantengono intatti carisma e personalità (immortali), ma non affondano in tutti gli episodi di questo ultimo "Axe To Fall". Certo, la ballad "Cruel Bloom" spiazza immediatamente, soprattutto perchè cantata da Steve Von Till dei Neurosis, e l’opener "Dark Horse" è ispiratissima e dà la scossa con quella solita, perfetta, miscela di hardcore e metal. Ma il resto è per lo più un lavoro di una prevedibilità un po’ troppo marcata, composto a tratti con il pilota automatico ("Effigy", "Losing Battle"…), dove un brano ricorda sempre qualcos’altro, se non addirittura lo stesso pezzo che lo ha preceduto. Un album molto diretto, dalle strutture lineari (forse pure troppo), che si lascia sì ascoltare, ma anche dimenticare o comunque oscurare da praticamente tutti i dischi pubblicati in precedenza. A meno che i propri ascolti non siano rimasti un po’ indietro o che si sia autentici fan-boy del quartetto di Boston. In ogni caso, non facciamone un dramma… dopo cinque full-length tutti interessanti, un calo è cosa più che normale.


Informazioni Album

Durata: 00:42:04

Disponibile dal: 22/10/2009

Etichetta: Epitaph

Distributore: Self

Tracklist

1. Dark Horse

2. Reap What You Sow

3. Axe To Fall

4. Effigy

5. Worms Will Feed

6. Wishing Well

7. Damages

8. Losing Battle

9. Dead Beat

10. Cutter

11. Slave Driver

12. Cruel Bloom

13. Wretched World


Link

Ultimi contenuti correlati

Consulta l'archivio per: CONVERGE

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.