CROWBAR – Sever The Wicked Hand

CROWBAR – Sever The Wicked Hand

Crowbar, il ritorno. Anzi, l’ennesimo ritorno. Un sobrio ritorno, per l’esattezza. Dall’ormai datato sei anni “Life’s Blood For The Downtrodden”, Kirk Windstein ne ha fatte e passate di cotte e di crude, tra Down e alcol, Kingdom Of Sorrow e droghe. Un viavai quasi di routine per il barbuto e simpatico cantante/chitarrista, dopo tanti anni passati nell’oleosa scena dello sludge più putrido e coinvolgente. Ma ecco la svolta, d’agostana memoria: basta alcol, basta droga, ritentiamo con dei Crowbar puliti e convintissimi dei propri mezzi, dopo esser nati pionieri ed aver portato (e condiviso) sulle proprie spalle l’altrui popolarità. “Sever The Wicked Hand” – che metaforicamente si traduce come ‘liberarsi della parte marcia’ – parla proprio di questo ed è una confessione a viso aperto di Kirk, mentalmente e vocalmente mai così lucido e concentrato sul pezzo. Il nono disco della carriera della sludge metal band non fa gridare al miracolo, ma probabilmente è il migliore composto da Windstein negli ultimi dieci anni, pregno di brani validi e puntellato, soprattutto nella seconda parte di tracklist, da almeno cinque-sei episodi veramente spettacolari, a partire dalla doppietta “The Cemetery Angels” / “As I Become One”. Il genere viene ancora una volta trasposto dai Crowbar in tutte le sue sfumature, dall’assalto –core della title-track al doom impantanato e paludoso di “Liquid Sky And Cold Black Earth”, passando poi dalla strumentale “A Farewell To Misery”, dall’invitante alla masturbazione “I Only Deal In Truth” e giungendo infine all’ottima “Echo An Eternity”, dolciastra e commovente song melodica che Kirk interpreta con gran trasporto. Insomma, se dai Crowbar vi aspettate riffoni da headbanging con sentimento, up-, mid- e slow-tempo schiacciasassi e quell’azzeccata dose di melodia che non guasta mai, be’, “Sever The Wicked Hand” certo deve essere vostro, perché è un rientro sulle scene assolutamente di valore!



Informazioni Album

Durata: 00:51:50

Disponibile dal: 14/02/2011

Etichetta: Century Media Records

Distributore: EMI

Tracklist

1. Isolation ( Desperation )

2. Sever The Wicked Hand

3. Liquid Sky And Cold Black Earth

4. Let Me Mourn

5. The Cemetery Angels

6. As I Become One

7. A Farewell To Misery

8. Protectors Of The Shrine

9. I Only Deal In Truth

10. Echo An Eternity

11. Cleanse Me, Heal Me

12. Symbiosis


Link

Ultimi contenuti correlati

Consulta l'archivio per: CROWBAR

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.