IN FLAMES – The Tokyo Showdown

Pubblicato il 29/07/2001 da
voto
6
  • Band: IN FLAMES
  • Durata: 01:00:38
  • Disponibile dal: //2001
  • Etichetta: Nuclear Blast
  • Distributore: Audioglobe

Il Giappone, nonostante tutti ne parlino come un paese in crisi dal punto di vista del mercato musicale, in realtà è ancora un luogo di primaria importanza per l’heavy metal e ciò è dimostrato dal fatto che numerosissime band lo scelgano per registrare concerti e live albums. Dopo i Children Of Bodom anche gli In Flames, band padre del power-death melodico svedese, hanno scelto Tokio per celebrare la loro carriera con un disco dal vivo, intitolato appunto “The Tokyo Showdown”. Come ogni live che si rispetti, anche il disco in questione va a pescare le migliori canzoni del repertorio della band, privilegiando però l’ultimo mediocre Clayman. Il sound a essere sinceri non mi ha soddisfatto appieno soprattutto per quanto riguarda il cantato di Friden, complice una produzione che poteva sicuramente essere più potente e aggressiva. Mi si conceda un personale rammarico per l’esclusione dalla scaletta di alcuni brani per me fondamentali come “Artifacts Of The Black Rain” o “Stand Ablaze”, pur essendo presenti brani di primaria importanza, alla stregua di “Jotun”, “Moonshield” e “Episode 666”. Votazione discreta per quest’ultima fatica targata In Flames, anche se in definitiva, viste le grandi qualità della band, si sarebbe potuto fare molto, ma molto meglio.

TRACKLIST

  1. Bullet Ride
  2. Embody The Invisible
  3. Jotun
  4. Food For The Gods
  5. Moonshield
  6. Clayman
  7. Swim
  8. Behind Space
  9. Only For The Weak
  10. Gyroscope
  11. Scorn
  12. Ordinary Story
  13. Pinball Map
  14. Colony
  15. Episode 666
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.