KINGDOM – Morbid Priest Of Supreme Blasphemy

Pubblicato il 28/04/2013 da
Kingdom - Morbid Priest Of Supreme Blasphemy - 2013
voto
6.5
  • Band: KINGDOM
  • Durata: 00:29:34
  • Disponibile dal: 25/03/2013
  • Etichetta: Hellthrasher Prod.
  • Distributore:

Un disco che non sembra conoscere mezze misure, questo “Morbid Priest Of Supreme Blasphemy”. Pubblicato dalla connazionale Hellthrasher Productions – una garanzia in materia di realtà underground, basti pensare alle recenti prove Ectovoid, Engulfed o Into Darkness – il secondo lavoro sulla lunga distanza dei polacchi Kingdom è quanto di più bestiale e primitivo la scena death metal ci abbia consegnato negli ultimi mesi, una vera e propria dichiarazione di intenti sputata in faccia agli ascoltatori senza il benché minimo ritegno o autocontrollo. Nove brani – più una cover di “Supposed To Rot” dei Nihilist – attraverso cui ripercorrere gli albori del genere, tra brani lenti e mortiferi (“Slaves Of Ruin”, “Morbid Priest”) e sfuriate blasfeme dai connotati thrasheggianti (“Tombs Of Dead”, “Syn Ognia”), il tutto ammantato da un growling che si insinua nelle orecchie come pece, denso e strisciante, ampliando a dismisura il senso di orrore e degenerazione sprigionato dai Nostri. Autopsy di “Severed Survival”, Incantation, una spolverata di death metal svedese… questi i nomi dei numi tutelari del terzetto, a cui si aggiungono quelli di Kreator, Sodom e compagnia teutonica nei momenti più forsennati e “terra terra”, curiosamente concentrati nella seconda metà del platter. Insomma, niente che non suoni maledettamente datato, ma ciò nonostante – sorvolando sulla totale mancanza di personalità e sul limitato campionario di soluzioni utilizzate  – “Morbid…” scorre che è un piacere, pane per i denti delle sempre più numerose legioni di (old-school) death metaller là fuori. Sarà il caso di spenderci tempo e denaro? Lasciamo che siate voi a decidere.

TRACKLIST

  1. Slaves Of Ruin
  2. Krwawiaca Rana
  3. Beast Of The Sea
  4. Morbid Priest
  5. Supreme Blasphemy
  6. Supposed To Rot (Nihilist Cover)
  7. Summomed From Dead
  8. Nameless King
  9. Tombs Of Dead
  10. Syn Ognia
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.