LINGUA MORTIS ORCHESTRA – LMO

LINGUA MORTIS ORCHESTRA – LMO

I tedeschi Rage nel lontano 1996 per la prima volta decisero di fondere il loro sound heavy metal con delle sontuose parti orchestrali sull’album “Lingua Mortis”. Da allora di sovente Peavy Wagner ha riproposto sonorità sinfoniche nella sua musica, in album come “XIII”, o “Ghosts”. Da oggi però le cose sono cambiare, perché d’ora in avanti i Rage continueranno a suonare e registrare su disco solo brani di puro heavy metal, mentre le per loro divagazioni sinfoniche nasce questa nuova entità o progetto chiamato semplicemente Lingua Mortis Orchestra. Il nuovo disco “LMO” ripropone appunto gli stessi schemi dei precedenti “XII”, “Ghosts” e compagnia, ma con una maggior dose di orchestra, tradotta in arrangiamenti avvolgenti e maestosi, in forti atmosfere ed in una gran dose di coinvolgimento. Il disco si apre con “Cleansed By Fire”, una suite di oltre dieci minuti in cui musica classica ed heavy metal di stampo tedesco si fondono in un connubio vincente. Nonostante l’alto minutaggio, l’ascolto di questo pezzo fila liscio senza momenti di stanca. Insieme ai tre Rage ed alla Lingua Mortis Orchestra sono state chiamate Jeanette Maechewka e Dana Harnge, due grandiose cantanti che, oltre a duettare con Peavy, hanno il merito di dare un tocco soave, leggero e contemporaneamente intenso alle composizioni. Non mancano bordate metalliche come “The Devil’s Bride”, dove la potenza e la tradizione dei Rage spicca suprema senza troppe contaminazioni. Allo stesso modo, “LMO” si dimostra inattaccabile anche durante i momenti più dolci, la ballad “Afterglow” trasuda pathos ed emozioni in ogni singola nota, dimostrandosi uno degli episodi più ispirati dell’intero lavoro. Altro punto a favore di “LMO” è la produzione ad opera del guru Charlie Bauefeind (Helloween, Hammerfall, Blind Guardian, ecc.), una sicurezza quando si cercano suoni potenti e puliti grazie ai quali ogni singolo strumento è valorizzato perfettamente. Lingua Mortis Orchestra, progetto o band che sia, nasce nel migliore dei modi, con un disco forte ed ispirato. Ci auguriamo che “LMO” sia soltanto il primo capitolo di una lunga e fortunata serie.



Informazioni Album

Durata: 01:10:25

Disponibile dal: 02/08/2013

Etichetta: Nuclear Blast

Distributore: Warner Bros

Tracklist

1. Cleansed By Fire

2. Scapegoat

3. The Devil´s Bride

4. Lament

5. Oremus

6. Witches´Judge

7. Eye For An Eye

8. Afterglow

9. Straight To Hell

10. One More Time


Link

Ultimi contenuti correlati

Consulta l'archivio per: LINGUA MORTIS ORCHESTRA, RAGE

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.