OBITUARY – Frozen In Time

Pubblicato il 12/07/2005 da
voto
5.0
  • Band: OBITUARY
  • Durata: 00:34:53
  • Disponibile dal: 12/07/2005
  • Etichetta: Roadrunner Records
  • Distributore: Universal
Sono passati otto anni da “Back From The Dead”, un album che giungeva a più di tre anni di distanza dal predecessore “World Demise”. Non si può dire che gli Obituary, vera punta di diamante del death metal floridiano, abbiano adottato ritmi di lavoro martorianti. Ci si aspetterebbe, per lo meno, che i dischi fossero tutti capolavori indiscussi, in grado di competere con il più che seminale “Cause Of Death”. Peccato che questo attesissimo “Frozen In Time” non abbia nulla a che spartire con un capolavoro; le dieci tracce, durata media intorno ai tre minuti, che compongono l’album del ritorno della band di John Tardy, sono la triste dimostrazione che se i cinque fossero rimasti sul serio “frozen in time”, ci avrebbero risparmiato una brutta delusione. L’album è un accrocchio incerto di riff che richiamano in parte il passato della band e tentano in qualche modo di legittimare un ritorno all’utilizzo dell’up-tempo hardcoreggiante che, nella stragrande maggioranza dei casi, risulta fuori luogo. “Stand Alone” sembra una B-side dei peggiori Agnostic Front in epoca thrash-core, mentre “Slow Death”, che potrebbe, in qualche modo, ricordare i vecchi Obituary suona come il parto di una cover band di provincia. Produzione inspiegabilmente brutta, asciutta e decisamente stantia e ispirazione che spesso rasenta il minimo sindacale completano il quadro di una delusione davvero cocente. Nessuno si aspettava sperimentalismo forsennato, ma evitare di fossilizzarsi senza via d’uscita poteva essere un’opzione da considerare.

TRACKLIST

  1. Redneck Stomp
  2. On the Floor
  3. Insane
  4. Blindsided
  5. Back Inside
  6. Mindset
  7. Stand Alone
  8. Slow Death
  9. Denied
  10. Lockjaw
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.