SAXON – Into the Labyrinth

SAXON – Into the Labyrinth

Chi si sarebbe mai aspettato, dopo trent’anni di carriera ed il pericoloso momento di buio artistico vissuto nei primi anni novanta , una seconda giovinezza in casa Saxon? La band inglese capitanata da Biff Byford gode di una salute invidiabile e ce lo dimostra con il nuovissimo “Into The Labyrinth”. Le nuove canzoni portano avanti il sound epico e roccioso delle ultime due fatiche in studio della formazione, l’opener “Battalions Of Steel” ci incanta con le sonorità maestose architettate dalle tastiere. Pochi secondi ed ecco irrompere immancabili i riff di Paul Quinn e Doug Scarrat che ci accompagnano fino al maestoso refrain. “Live to Rock” non pretende troppi commenti, già dal titolo si capisce che il brano è un tipico anthem heavy/rock con cui i Saxon incendieranno i fan durante i loro live show. Seguono episodi più pesanti e quadrati (“Crime Of Passion”), canzoni tirate (“Hellcat”) ed altre più melodiche e suggestive (“Come Rock Of Ages”), ciò che importa è che il marchio di fabbrica firmato Saxon non viene mai messo in discussione, la personalità della band è tanto forte oggi come trent’anni fa. La produzione è semplicemente impeccabile, la batteria di Nigel Glokner e le chitarre suonano potenti come cannonate e la voce di Biff è sempre incisiva. Gli anni passano, le mode si alternano e le sonorità amate dalla gente si evolvono, ma l’energia e la grinta di questi vecchi leoni, unita alla capacità di scrivere ancora buoni pezzi, renderà la vita dura alle giovani leve assetate di gloria!



Informazioni Album

Durata: 00:52:32

Disponibile dal: 20/01/2009

Etichetta: SPV Records

Distributore: Audioglobe

Tracklist

1. Battalions Of Steel

2. Live To Rock

3. Demon Sweeney Todd

4. The Letter

5. Valley Of The Kings

6. Slow Lane Blues

7. Crime Of Passion

8. Premonition In D Minor

9. Voice

10. Protect Yourselves

11. Hellcat

12. Come Rock Of Ages (The Circle Is Complete)

13. Coming Home (Bottleneck Version)


Link

Ultimi contenuti correlati

Consulta l'archivio per: SAXON

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.