SAXON – Unleash The Beast

SAXON – Unleash The Beast
Nuova ristampa per i veterani inglesi Saxon, e questa volta tocca ad uno dei dischi più importanti della loro carriera. Il qui presente “Unleash The Beast”, datato 1997, fu infatti il primo disco pubblicato con il chitarrista Doug Scarrat, sostituto del defezionario Graham Oliver.  Il lavoro non fece urlare al capolavoro, ma fu una solida base di rilancio della band, che da quel momento in poi ritornò in auge soprattutto in terra tedesca. L’album si presenta infatti come un lavoro heavy, massiccio e diretto, pur conservando quella vena hard rock che da sempre caratterizza il sound del gruppo. Nell’oretta di durata dell’album troviamo sia pezzi tipicamente heavy come la titletrack o l’arrembante “All Hell Breaking Loose” che altri più inclini all’hard come la divertente “Terminal Velocity”, “Ministry Of Fools” (tra le migliori) o “The Preacher”. A conferma della versatilità di questo lavoro, segnaliamo le plumbee “Circle Of Light” e “Cut Out The Disease”, quest’ultima con un ritornello abbastanza ripetitivo e noioso. Non è finita, perché tra gli ultimi episodi del platter ecco il suggestivo ed emozionante lento “Absent Friends” che completa la varia gamma di sonorità contenuta in questo “Unleash The Beast”. Precisiamo che il sound è identico alla tiratura originale, mentre, come bonus, registriamo la presenza della grandissima “Crusader” e di “Solid Ball Of Rock”, entrambe in versione live. In conclusione, questa ristampa è l’ideale per chi vuole recuperare i lavori più significativi di Biff e soci, fermo restando che, a parere del sottoscritto, l’ultimo lavoro in studio si piazza un gradino sopra e che i primi album restano comunque il must.



Informazioni Album

Durata: 01:04:07

Disponibile dal: 20/11/2007

Etichetta: SPV Records

Distributore: Audioglobe

Tracklist

1. gothic dreams

2. Unleash The Beast

3. terminal Velocity

4. Circle Of Light

5. The thin red line

6. Ministry Of Fools

7. The Preacher

8. Bloodletter

9. cut Out The Disease

10. absent friends

11. all Hell breaking Loose

12. Crusader (Live)

13. Solid Ball of Rock (Live)


Link

Ultimi contenuti correlati

Consulta l'archivio per: SAXON

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.