STEP ON MEMORIES – Furthest

STEP ON MEMORIES – Furthest

È un hardcore piuttosto tecnico ed articolato, quello che ci propongono gli Step On Memories, quintetto vicentino che giunge con questo “Furthest” al debutto sulla lunga distanza, successore di un paio di EP rilasciati fra il 2008 e il 2010. Il disco è stato prodotto da Matteo Tabacco dei Dufresne e da Jay Maas dei Defeater e possiamo sentire l’influenza di entrambe queste formazioni nel sound dei ragazzi. Lo screaming del cantante Nico a tratti ci ricorda infatti quello di Dominik dei Dufresne, mentre il sound sembra voler sposare varie scuole di pensiero della moderna scuola hardcore statunitense, strizzando l’occhio ora ai primi Defeater, ora ai Killing The Dream, ora a Verse e The Carrier. In generale, il prodotto suona indubbiamente internazionale: la resa sonora è di ottima qualità e l’attitudine dei ragazzi sembra tutto fuorchè provinciale. Si sentono intraprendenza, passione e vigore in queste canzoni, sempre sottolineate da cambi di tempo e da un estro tecnico che i ragazzi non tendono quasi mai a nascondere. In effetti, “Furthest” è un’opera che richiede diversi ascolti per essere ben assimilata: non siamo dalle parti dell’hardcore più ignorante e, nonostante siano senz’altro presenti una componenente melodica e un’aura vagamente malinconica che cercano di addolcire i toni, è sempre il caso di prestare attenzione alle strutture, che possono spesso offrire sviluppi poco prevedibili quando le soluzioni adoperate si fanno più metalliche. È probabile che tanta carne al fuoco sia in parte frutto della relativa inesperienza e della giovane età dei ragazzi, ma per ora questa inclinazione regala comunque buoni frutti, mettendoci davanti una band che di certo non lesina creatività. Se gli Step On Memories seguiranno la stessa evoluzione dei loro padri ispiratori, il prossimo album probabilmente offrirà qualche trama più orecchiabile e lineare; noi attendiamo curiosi e nel frattempo ci godiamo “Furthest”, un debutto sicuramente positivo.



Informazioni Album

Durata: 00:35:00

Disponibile dal: 08/03/2013

Etichetta: Indelirium Records

Distributore:

Tracklist

1. Intro

2. Become Aware

3. I Heard They Say

4. Carved With This

5. Blue Skin

6. 580

7. In Gold We Trust

8. The Benefit

9. Christopher McCandless

10. Dreamers

11. Spotlight


Link

Ultimi contenuti correlati

Consulta l'archivio per: STEP ON MEMORIES

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.

  • http://www.facebook.com/elio.bizzotto Elio Bizzotto

    meritano tanto e l’album merita tantissimo