STRATOVARIUS – Darkest Hours

STRATOVARIUS – Darkest Hours

Le grane in casa Stratovarius non sembrano finire mai, dopo le ben note vicende con conseguente separazione  dal chitarrista e leader Timo Tolkki è arrivata una mazzata ancora più terribile con il cancro che ha recentemente colpito il batterista Jorg Michael. Nel frattempo la band finlandese ha concepito un nuovo album dal titolo “Elysium” in uscita il 24 gennaio e, per ingannare l’attesa, il quintetto scandinavo consegna alle stampe un EP/singolo, chiamatelo come volete, dal titolo “Darkest Hours”. La titletrack sarà proprio la traccia d’apertura del nuovo album e si presenta come un classico mid-tempo accelerato sulla scia delle ormai celebri “Kiss Of Judas”, “Hunting High And Low” o “S.O.S”, ispirata nelle scelte melodiche e non priva di venature oscure soprattutto nella strofa. L’antipasto prosegue in maniera decisamente interessante con “Infernal Maze”, altra traccia presente sull’imminente full-length, aperta da un’introduzione drammatica, che sfocia successivamente in una power metal song dalle tinte neoclassiche condita ancora una volta da pregevoli linee vocali che ne determinano l’ottima resa. Il resto del dischetto appare piuttosto trascurabile con una versione demo della traccia d’apertura e due classici ben noti quali “Against The Wind” e “Black Diamond” dal vivo. L’utilità di simili pubblicazioni ci lascia sempre un po’ perplessi, tuttavia chi non saprà resistere fino a gennaio inoltrato troverà un paio di tracce che lasciano ben sperare sul ritorno degli Stratovarius.



Informazioni Album

Durata: 00:26:12

Disponibile dal: 26/11/2010

Etichetta: earMusic

Distributore: Edel

Tracklist

1. Darkest Hours

2. Infernal Maze

3. Darkest Hours (demo version)

4. Against The Wind (live Sofia)

5. Black Diamond (live Goteborg)


Link

Ultimi contenuti correlati

Consulta l'archivio per: STRATOVARIUS

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.