TUTTI I COLORI DEL BUIO – Demo 2013

TUTTI I COLORI DEL BUIO – Demo 2013

Arrivano da Torino e fanno male, tanto male. I Tutti I Colori Del Buio ci regalano il loro primo vagito venendo al mondo tramite questo “Demo 2013”, un debutto che sa di coltellata in piena faccia. Non c’è bisogno di dilungarsi troppo per spiegare la formula tanto semplice quanto spietata della band. Parliamo infatti di quattro tracce di hardcore bestiale, vile e famelico, quattro staffilate di punk ultra-violento che sanno di genocidio, di guerra totale, di odio uscito al di fuori di ogni controllo e ogni morale. La prima traccia, semplicemente intitolata “Intro”, è una funerea processione di mazzate sludge persa a metà strada tra gli Unsane di “East Broadway” e i Godflesh e che richiama non poco anche l’incipit di “Crossbuilder” dei The Secret. Tre minuti di bitumose bastonate sulle giunture messe in apertura a preannunciare l’inizio di una fine atroce e avvilente. “Stop Your Fun With A Bullet” tiene fede al proprio titolo e tritura insieme primi Zao e Iron Lung in un imbuto di violenza pseudo-powerviolence invereconda, mentre la successiva “More Than Sartre, Less Than Allin” ricorda i Converge di “Thaw” ma senza alcuna pretesa di pomposità “post”, e invece punta dritto alla la gola e vi strappa la trachea dal collo a morsi come se i Dropdead fossero all’improvviso diventati da vegani straight edge a cannibali psicotici. Chiude “Room 13”, traccia-colpo di grazia che, con un sibilo di feedabck raccapricciante, prima si posa leggiadra sulle tempie come la canna di una rivoltella, e poi fa partire un colpo letale che si farà strada attraverso il vostro cranio come una rivoltellata, appunto, senza lasciare scampo. Neanche un quarto d’ora in cui però succede di tutto, in cui le ossa si frantumano come spaghetti. Membri di Last Minute To Jaffna, Magdalene, Lora e Marmore. Buon ascolto.



Informazioni Album

Durata: 00:12:02

Disponibile dal: 20/10/2013

Etichetta:

Distributore:

Tracklist

1. Intro

2. Stop Your Fun With A Bullet

3. More Than Sartre, Less Than Allin

4. Room 13


Link

Ultimi contenuti correlati

Consulta l'archivio per: TUTTI I COLORI DEL BUIO

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.

  • ieoooh

    lasciano ben sperare, da seguire