U.D.O. – mastercutor

Pubblicato il 06/07/2007 da
voto
7.0
  • Band: U.D.O.
  • Durata: 00:50:52
  • Disponibile dal: 18/05/2007
  • Etichetta: AFM Records
  • Distributore: Audioglobe
Udo Dirkschneider e Stefan Kaufmann sono un classico esempio di tenacia, costanza e voglia di rimanere in pista anche dopo molti anni di onorata carriera. I due, già insieme nei grandissimi Accept, tagliano oggi il traguardo dell’undicesimo disco con gli U.D.O. all’insegna dell’heavy metal tedesco più massiccio e roccioso. Questa è una band che ha fatto ormai parecchia strada e chi conosce questi irriducibili sa benissimo cosa aspettarsi ma loro, in un modo o nell’altro, riescono sempre a far centro grazie ad una proposta semplice ma terribilmente efficace. Dodici canzoni prevalentemente sullo stile “mid tempo spaccaossa”, riff quadrati e spigolosi e un senso della melodia che rende ogni pezzo estremamente coinvolgente ed immediato. La titletrack, posta proprio in apertura, è un esempio lampante di quanto detto. I suoni moderni e molto curati ad opera dello stesso Kaufmann valorizzano il tiro e la potenza dei pezzi, e basta sentire “Master Of Disaster” per rendersene conto, un pezzo travolgente e con un chorus creato apposta per gttare nello scompiglio le platee. Headbanging assicurato anche con “The Wrong Side Of Midnight”, canzone cadenzatissima simile nel riffing a “Soulless” dei colleghi Running Wild. Non mancano anche un paio di bei lenti, e nella fattispecie “Tears Of A Clown” e “One Lone Voice”. Il disco si mantiene su un buon livello e solo verso la fine ci sono un paio di pezzi forse un po’ al di sotto della media, “The Devil Walks Alone” e “Dead Man’s Eyes”, che lasciano però presto il campo a “Crash Bang Crash”, canzone divertentissima e quasi festaiola, un episodio decisamente a sé stante nel contesto del disco. Non stiamo parlando certo di un capolavoro ma comunque di un album che mette in bella mostra la volontà di questi musicisti di non fermarsi mai, anche dopo aver scritto importanti pagine del metal classico.

TRACKLIST

  1. Mastercutor
  2. The Wrong Side Of Midnight
  3. The Instigator
  4. One Lone Voice
  5. We Do - For You
  6. Walker In The Dark
  7. Master Of Disaster
  8. Tears Of A Clown
  9. Vendetta
  10. The Devil Walks Alone
  11. Dead Man's Eyes
  12. Crash Bang Crash
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.