WARBEAST – Destroy

Pubblicato il 01/05/2013 da
WARBEAST - Destroy - 2013
voto
6.5
  • Band: WARBEAST
  • Durata: 00:45:59
  • Disponibile dal: 12/04/2013
  • Etichetta: Season Of Mist
  • Distributore: Audioglobe

Anticipato dallo split con Phil Anselmo, in cui comparivano quelle che probabilmente sono delle b-sides di questo disco, ecco il nuovo lavoro degli Warbeast: southern thrash, compresso e grasso nei suoni quanto dritto e quadrato nelle trame sostenute da una ritmica incalzante, che vede nel batterista l’artefice principale di una pulsazione nervosa e ansiogena; già l’opener “Nightmare In The Sky” rappresenta perfettamente questo tipo di umore, ricordando un po’ una versione sudista dei primi Kreator, mentre “Blood Moon” gode di un’estetica slayeriana. Se da un lato tale compattezza non lascia adito a sciattezza compositiva, tanto che questo album è molto lavorato in tutti gli aspetti (a partire dal lavoro della chitarra, preciso e potente, finendo al songwriting, diretto ma sempre curato), dall’altro tanta solidità d’intenti tende a saturare un po’ la proposta musicale degli Warbeast, che perde in dinamica: ad esempio il concetto di groove, non prestandosi mai a grosse variazioni, rimane di fatto lo stesso dall’inizio alla fine, con la possibilità di suscitare noia. Non manca, ad ogni modo, qualche brano più strutturato come “The Day Of…” o “Destroy” che si compongono di due movimenti principali: se inizialmente rimangono coerenti col resto del disco, dopo la metà rallentano decisamente, evocando (discretamente, tra l’altro) umori sludge non dissimili da quanto sperimentato in dischi come “Far Beyond Driven” (tra l’altro, la canzone autointitolata “Warbeast”, dà un’idea di come avrebbe potuto suonare “Reinventing The Steel” se non fosse stato composto in un quarto d’ora). In buona sostanza, se avete voglia di tanti cazzotti senza troppo starci a pensare, questo disco costituirà un buono sfogo per voi.

PS: non ci sorprende, a questo punto, che anche la bonus track odori di Pantera lontano un miglio.

TRACKLIST
  1. Cryogenic Thawout
  2. Nightmare In The Sky
  3. Egotistical Bastard
  4. Nobody
  5. The Day Of...
  6. Warbeast
  7. Blood Moon
  8. War Of The Worlds
  9. Destroy
  10. Nameless (Bonus Track)
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.