AC/DC: “Abbiamo registrato il nuovo album in dieci giorni”

Pubblicato il 29/08/2014

Il batterista degli AC/DC, Phil Rudd, ha recentemente dichiarato che la band ha impiegato solo dieci giorni per registrare il nuovo album:

“E’ stato fatto in dieci giorni. Non ho mai suonato meglio. Spero l’album sia bello tanto quanto mi ricordo dalle registrazioni in studio. Era dannatamente bello, quindi spero sia venuto bene tanto quanto io credo”.

Il gruppo oltre al nuovo album dovrebbe annunciare una serie di date per il quarantesimo anno di attività. Il chitarrista storico Malcolm Young non sarà presente sul nuovo disco e in tour con la band per motivi di salute. Al suo posto suonerà il nipote Stevie Young.

AC/DC: PHIL RUDD CONDANNATO PER POSSESSO DI DROGA - Articolo - 2010

46 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.