AC/DC: Malcolm Young colpito da ictus?

E’ di oggi l’indiscrezione ancora non commentata da fonti ufficiali, che gli AC/DC starebbero per annunciare lo scioglimento a causa delle precarie condizioni di salute in cui verserebbe il chitarrista ritmico e fondatore Malcolm Young. Mentre si attendono comunicazioni ufficiali, in rete stanno circolando varie voci che confermerebbero la notizia.

Mark Evans, il figlio dell’ex cantante degli AC/DC, Dave Evans, ha dichiarato via Twitter che “Malcolm Young sta molto male” e che “Non ci saranno altri show o nuova musica”.

Il blog The Orstrahyun riporta inoltre che Malcolm Young sarebbe stato colpito da un ictus tre settimane fa e, una volta ritrovatosi con gli altri membri per le prove in vista delle registrazioni del nuovo album, si sarebbe reso conto di non essere più in grado di suonare ai livelli necessari per poter proseguire con la band.

Rimaniamo in attesa di comunicazioni ufficiali.

acdc - malcolm young - 2010



Ultimi contenuti correlati

Consulta l'archivio per: AC/DC

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.