BARONESS: John Baizley in piena ripresa dopo l’incidente, grazie ai CONVERGE!

Pubblicato il 23/01/2013

Il cantante e chitarrista dei BARONESS John Baizley ha fatto la sua prima apparizione pubblica da quando la band ha avuto il terrificante incidente stradale in Inghilterra lo scorso autunno che li ha tenuti su un letto d’ospedale per mesi con fratture multiple in tutto il corpo. Baizley e’ infatti salito sul palco con i CONVERGE per suonare la canzone “Coral Blue” insieme al resto della band. Sul palco Baizley ha anche colto l’occasione per ringraziare i suoi amici nei CONVERGE e per far sapere a tutti che e’ anche grazie ai ripetuti ascolti di “All We Love We Leave Behind” (ultima fatica dei CONVERGE appunto) durante la convalescenza che ha trovato la forza per andare avanti e riprendersi dai numerosi traumi fisici e psichici provocati dall’inicidente. Il musicista ha affermato che:

“Nel momento piu’ buio della mia vita in cui non vedevo una uscita, in cui non saepvo se sarei potuto tornare a suonare e in cui non trovavo piu’ nulla nella musica, sono arrivati questi quattro miei grandissimi amici e con un album stupendo mi hanno fatto ritrovare la forza per andare avanti e uscire da questo inferno”.

Di seguito i video della serata.

3 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.