DAVE LOMBARDO: “Non c’è amicizia quando si parla di soldi”

Ecco un paio di battute dalla recente intervista di Metal Wani all’ex drummer degli SLAYER Dave Lombardo.

Sugli ultimi Grammy americani:

“Il fatto che Jeff Hanneman non sia stato nemmeno nominato agli ultimi grammy non mi stupisce. L’organizzazione predilige il country ed il rap; il rock e il metal sono visti come musica per disadattati suonata da disadattati. Noi non abbiamo bisogno di loro, il metal non ha bisogno di loro poichè abbiamo i nostri fan ed il metal ha i suoi fan”.

Sullo split con gli SLAYER:

“Non esiste amicizia quando si parla di soldi. E’ la prima cosa che ho imparato trenta’anni fa quando sono sentrato nel music business”.

 

slayer - dave lombardo - 2010

 

 

 

 



Ultimi contenuti correlati

Consulta l'archivio per: PHILM, SLAYER

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.

  • asd555

    Sante parole.

  • Spordo

    E su questo ci eravamo fatti un’idea credo!

  • Mr_Picklenose

    Con 2 frasi ha detto tutto quello che c’era da dire…è un grande non solo come batterista…

  • andrea1311

    Approvo.Nel loro mondo tra manager truffaldini,etichette che mettono in vendita prodotti nn ufficiali e compagni di band che una volta annusati i “veri” soldi cambiano le percentuali degli introiti bisogna sempre essere pronti a pararsi il culo.

  • Plusalpha

    Ma anche no, il discorso ha dei limiti grossi come pianeti! Non parliamo di gente che lavora insieme ma di persone che propongono ARTE insieme da 30 anni. Per me troppo spesso si accostano le parole “lavoro” e “soldi”… E’ proprio il contrario… Poi se suoni in una band solo per soldi allora è un altro discorso, sei scemo e ti perdi il meglio… Vedi K. K. Downing che in vecchiaia si stufa di suonare la chitarra e va a fare il vino (o altro ora non ricordo), come fai a stufarti di quello che sei? Bah!

  • Gennaro Dileo

    Pensi ancora che gli Slayer incidano dischi e vadano in giro per il mondo per motivi artistici? Forse nei primi anni… svanita la passione rimane il business e con i soldi ci paghi le bollette e ti compri la villa al mare. Questo concetto vale per qualsiasi band. C’è chi lo ammette, chi invece continua a propinare il romanzo che suona solo per motivi artistici. Vai a raccontarlo ai fornitori di servizi (acqua, luce, gas)… :D

  • Il Ramingo

    Sui Grammy ha detto tutto! Grande!

  • Alex Lan

    ah,non ci si campa più di gloria?? ;)