DEEP PURPLE: denunciano il loro contabile

Pubblicato il 07/01/2017

Secondo quanto riportato da The Times, i DEEP PURPLE hanno fatto causa al loro contabile Dipak Shanker Rao per aver sottratto alle società che fanno capo alla band, la HEC Enterprises e la Deep Purple (Overseas) Ltd, la bellezza di 4 milioni di sterline in diritti d’autore. Entrambe le società sono in difficoltà economiche al punto da essere in amministrazione controllata da più di un anno. Rao, che lavora con la band da vent’anni, ha ammesso di aver “preso in prestito” almeno 2 milioni di strerline, dei quali avrebbe finora restituito solo 470.000 sterline.

Lo scorso anno l’ex chitarrista dei DEEP PURPLE, Ritchie Blackmore, aveva fatto causa alle due società, accusandole di non avergli corrisposto 750.000 sterline in diritti d’autore.

Roger Glover and Ian Gillan of Deep Purple perform live at Mediolanum Forum in Milan, Italy.

11 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.