EXODUS: il cantante Steve “Zetro” Souza rientra nella band

Il chitarrista degli EXODUS Gary Holt ha rilasciato il seguente comunicato:

“Come band abbiamo dovuto affrontare una decisione molto difficile: separarci dal nostro cantante Rob Dukes. Per lui proviamo una grande ammirazione e la più profonda gratitudine per il duro lavoro che ha messo negli album registati insieme. Ma in questo momento Tom, Lee, Jack, e io pensiamo che un cambiamento fosse necessario e con una decisione unanime andiamo avanti e ridiamo il benvenuto a Steve Souza!”

Souza è stato il precedente cantante degli EXODUS dal 1986 al 1993 e dal 2002 al 2004. Ecco il suo commento:

“Ho passato gran parte della mia vita negli EXODUS. Il loro sangue scorre nelle mie vene e anche se non sono stato nella band negli ultimi dieci anni, non si può cancellare l’intesa che c’è sempre stata. Sono veramente entusiasta”.

exodus - steve souza - 2014

 

 



Ultimi contenuti correlati

Consulta l'archivio per: EXODUS

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.

  • Mario Guglielmi

    GODO COME UN RICCIO!!!!

  • SeventhSonOfTheBeast

    DAJEEEEEEEEEEE!!!!!

  • Andrea Granauro

    SI! SI! SI!

  • angus81

    notizia fantastica

  • Tommaso Macrì

    Sono fermi da 4 anni, rientro di Souza al mic. Magari esce fuori un disco su gli stessi stilemi di “Tempo Of The Damned”

  • rezze

    magari adesso holt ricomincerà a dare importanza agli exodus!

  • Disciple of the Watch

    Ci sta alla grande.

  • Luca L.

    Finalmente un bella notizia.

  • NONCHALALANCE

    $$$?!

  • Piske

    Olè!

  • Moa

    La notiza dell’anno.

  • monnezzza

    Ecco, non c’è bisogno neanche facciano un disco nuovo. E già tutto perfetto così, con Steve che è il cantante degli Exodus, e Rob Dukes che finalmente entra nella cartella “E’ stato solo un brutto sogno”.

  • Il Metallo

    Godo come un riccio su una spazzola!!!!!

  • I was a stagediver

    Eccheccazzo quello che è giusto è giusto!!!

  • el carretero

    devo esser l’unico ad aver apprezzato dukes

  • Pelox

    Sì, lo sei.

  • Pelox

    Se tirano fuori un album metà di potente quanto lo sono i due dei Hatriot sono già strafelice. BENTORNATO MARCIO MIO, ora vogliamo acidità!

  • el carretero

    non ne son troppo convinto, degistibus

  • jasonicdave

    Grande Zetro, attitudine pura.

  • burgus

    ottima notizia!! altro che l’obeso con la voce di merda che c’era prima

  • Marco Borroni

    Notizia dell’anno.
    Zetro è tutta un’altra storia, Dukes, negli Exodus, non aveva alcun senso.

  • MirkoMetal

    eccoci… appena ritornano in italia sarà la guerra… LA GUERRAAAAAA PIÙ TOTAAAALEEEEEEEEEEEE

  • Yama No Doragon

    No, io ho apprezzato per certi aspetti l’attitudine “spaccatutto” di Dukes anche se meno versatile di Zetro. Comunque ignorare le perle di album come “Exhibit A” solo perché c’è Dukes è criminale, IMHO. Detto questo, ben tornato Zetro, anche se la domanda è… per quanto resterà?

  • http://bad-hands.blogspot.it/ Bad Hands

    e questa è una grandissima notiziaaaaaaa!!!!

  • jasonicdave

    Holt-Souza-Hunting-Gibson: ci manca solo Hunolt :D (Gibson ormai cè da cosi tanto che lo considero tanto importante quanto McKillop)

  • Il Ramingo

    Ottimo. E ora vogliamo un grande album!!!

  • kolla_la_bestia

    no, non lo sei. secondo me è stato il loro miglior cantante.