FULL TENSION FESTIVAL: il 31 agosto a Bolzano con DEFTONES

Pubblicato il 11/03/2013

Riceviamo e pubblichiamo:

Il Trentino Alto Adige, regione rinomata per gli splendidi paesaggi, mancava da tempo di un’iniziativa musicale solida e concreta, realizzata con l’idea di emergere nel tempo ed è proprio da queste basi che nasce FULL TENSION FESTIVAL che vedrà il via della prima edizione il 31 agosto a Bolzano.
Il festival nasce dall’idea dell’ASSOCIAZIONE FULL TENSION di Bolzano e mira a diventare la meta ideale per il pubblico della regione ma non solo, un punto di riferimento destinato ad ai giovani e meno giovani nelle suggestive valli del Trentino Alto Adige, una location importante e un’occasione imperdibile che, anche grazie a band di qualità aspira a porsi come una nuova realtà del panorama estivo nazionale, non mancando di attirare l’attenzione del vicino pubblico d’Austria.
Headliner d’eccezione per questa I° edizione del festival, i DEFTONES, band storica del panorama nu metal internazionale, guidata dall’inconfondibile carisma del frontman Chino Moreno,  presenterà per l’occasione l’ultimo lavoro “Koi No Yokan“, pubblicato lo scorso novembre, che ha riscosso la stima di critica e fans: un egregio ritorno alle origini.
Paesaggio di qualità, artisti di qualità ed aria buona, insomma questo festival potrebbe essere la soluzione ideale per passare gli ultimi giorni di vacanza, relax e musica all’ombra delle alpi dolomitiche.
FULL TENSION 2013 – I° EDIZIONE
31 agosto: DEFTONES (headliner) + altri gruppi in via di definizione
Tickets:
– I primi 500 a 25€ + diritti (Ticketone)
– Resto della prevendita 30€ + diritti (Ticketone + prevendite locali)
– Sera dello show: 35€
DEFTONES: IN PALIO 4 BIGLIETTI PER LA DATA DEL 22 GIUGNO E 10 COPIE DI "DIAMOND EYES"!!! - Articolo - 2010
11 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.