METALLICA, Lars Ulrich: “A un certo punto ho smesso di sentirmi in dovere di dimostrare le mie capacità”

Pubblicato il 28/12/2016

Il batterista dei METALLICA, Lars Ulrich, ha dichiarato quanto segue a Talk Is Jericho circa le sue abilità:

“Non ho mai preso realmente delle lezioni. Ho imparato qualcosa da un musicista di Satriani e Kirk ha preso lezioni da lui stesso, così ci siamo messi un po’ in pari a livello tecnico. Ho dunque avuto un periodo, probabilmente culminato con ‘…And Justice For All’, durante il quale in un certo senso mi sentivo in dovere di dimostrare le mie capacità. […] Quando hai gente come Dave Lombardo e Charlie Benante che ti sta col fiato sul collo, pensi: ‘Ok, devo…’. Ho cercato di migliorare e di fare quello che potevo e tutte queste cazzate. Ho cercato di mettere in risalto le parti di batteria ma dopo un anno o due mi sono detto: ‘Ok, ma seriamente?’ Ma sii te stesso, rilassati e supporta i riff. Fai ciò che è meglio per la canzone’. Quindi da più o meno a fine anni ’80, circa 25 anni fa, l’unica cosa che mi interessa è fare quel che è meglio fare per il pezzo, come il classico four-on-the-floor alla Phil Rudd quando è necessario, questo è quello che mi piace. Mi interessa dare ritmo ai riff di James, accompagnarli, metterli in risalto e cose del genere”.

Metallica - Lars Ulrich live @ Sonisphere Italia 2015

Metallica – Lars Ulrich live @ Sonisphere Italia 2015

83 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.