SERJ TANKIAN: tre date in Italia con l’Orchestra Filarmonica Italiana!

Questo il comunicato Live Nation:

SERJ TANKIAN: tre date in Italia con l’Orchestra Filarmonica Italiana!
03 ottobre FIRENZE, Teatro Comunale
04 ottobre PADOVA, Gran Teatro Geox
05 ottobre, Auditorium Parco della Musica

Ogni volta che ha toccato, da solista o coi suoi System Of A Down, suolo italiano ha sempre registrato il “tutto esaurito”. Abbiamo il piacere e l’onore di annunciare le tre date che SERJ TANKIAN featuring Orchestra Filarmonica Italiana terrà nel nostro paese ad ottobre. Le città scelte sono: Firenze, Padova e Roma. SERJ TANKIAN eseguirà il suo “Elect The Dead Symphony” e “Orca Symphony” (quest’ultimo sarà pubblicato in versione “live” a giugno”). Tre appuntamenti imperdibili per tutti gli amanti della musica!

ORARI FIRENZE E PADOVA
Inizio concerti: ore 21.00
Apertura porte: ore 19.30

ORARI ROMA
Inizio concerti: ore 21.00
Apertura porte: ore 20.30

Prezzi dei biglietti in prevendita per Firenze e Padova: €47,00/€42,00/€37,00+diritti di prevendita

Prezzi dei biglietti in prevendita per Roma: €55,00/€45,00/€40,00 prevendita inclusa

Biglietti in vendita a partire dalle ore 10.00 di venerdì 3 maggio su www.livenation.it e www.ticketone.it (per le date di Firenze e Padova) mentre per lo show di Roma su www.listicket.it



Ultimi contenuti correlati

Consulta l'archivio per: SERJ TANKIAN

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.

  • http://www.facebook.com/riccardo.moa Riccardo Möa

    Bah

  • fabiostarchild

    Bah, bah, bah! come mi stanno sulle palle ste operazioni con orchestre nani ballerine giannizzeri eunuchi….

  • Smegma

    tanto come ha più volte ribadito Tobias Sammet, nei concerti rock/metal con orchestra 9 volte su 10 l’orchestra fa finta di suonare dal vivo e viene mandata registrata in base per due semplici motivi: riuscire a trovare il giusto bilanciamento in fase di soundcheck è pressoché impossibile, richiederebbe un lavoro disumano da parte del fonico, seconda cosa costerebbe un’esagerazione “affittare” un’orchestra per un certo periodo che si dedichi esclusivamente a imparare e a provare il tuo spettacolo..altra cosa è pagarla per comparire su un palco per due ore e fare finta di suonare.

  • http://www.stuz.it Stuz

    ero a roma nel 2010 quando ha suonato con l’orchestra filarmonica italiana e mi sono guardato anche le prove (qui il video: http://www.youtube.com/watch?v=sd5dWXqDlt8).
    Non suonavano affatto in playback. Forse Tobias Sammet fa suonare in playback. Inoltre questi concerti, non saranno metal, saranno esclusivamente orchestrali, per cui la vedo dura che suonino per finta.
    Detto questo, ho ascoltato qualche canzone dei nuovi album in arrivo, interessanti anche se vanno ascoltate nel contesto giusto. Chissà…

  • Smegma

    mi fa molto piacere il tuo intervento, lodevole allora sarà il lavoro che farà Serj Tankian, onore a lui e all’orchestra filarmonica italiana. Ora che mi sono informato meglio, effettivamente questo non è il classico concerto rock-metal con orchestra aggiunta (vedi Kiss, Metallica, Dimmu Borgir e compagnia bella), quindi si..effettivamente qui ci può stare l’originalità e la veridicità del progetto. Ciò non toglie che le parole di Sammet siano vere per quanto riguarda i casi da me sopracitati..
    P.S. (sammet non ha mai suonato con un orchestra proprio per i motivi da lui stesso spiegati e da me riportati..e lui di budget dalla nuclear blast ne ha a sfottere..)

  • spectral sorrow

    non ci andrei nemmeno se fosse gratis

  • infernal_sun

    che c’è di male, scusate? in fondo si tratta di sfruttare influenze di musica classica, il genere più nobile del mondo, nonchè “madre” del metal… se non ci fosse stata la classica, non credo proprio ci sarebbe il metal o il rock… se poi non piace l’artista è un altro discorso. mica si tratta di metal e cagate dubstaceppa

  • DoomStyme

    Mah, io dubito fortemente che la Nuclear Blast abbia fondi “a sfottere” per chiunque nel suo roster, visto che a momenti neanche le major ne hanno.
    La grande differenza è proprio questa, oltre a quella già illustrata da Stuz, Serj Tankian era in una band che ha fatto milioni di dollari, i soldi per pagare un’orchestra dal vivo in tour sold out ce li ha ahah :)

  • Federica Cervo

    Io ho visto il concerto di Tankian con l’orchestra a Milano circa quattro anni fa ed è stato semplicemente favoloso!

  • http://twitter.com/Guanto89 Guarino Antonio
  • Andrea

    ragazzi il 4 ottobre sarò al concerto sinfonico di Serj dove presenterà il nuovo disco ”Orca”, oltre a suonare Elect the Dead. Vi farò sapere come sarà, anche se molto probabilmente sarà SPETTACOLARE! :)

  • http://www.spinblog.it Nicolò Canal

    Ciao a tutti, vendo 2 biglietti Serj Tankian – Padova 4 ottobre 2013 – Settore A numerato – Se interessati contattatemi: nicolo.canal@gmail.com