WACKEN OPEN AIR 2013: sold out!

L’organizzazione del Wacken Open Air ha annunciato il sold out per l’edizione 2013. Tutti i 75.000 biglietti disponibili sono stati venduti. Si tratta del più veloce tutto esaurito mai raggiunto dal festival in ventiquattro anni di storia.

E’ ad ogni modo possibile acquistare ancora qualche pacchetto viaggio attraverso le agenzie autorizzate. Per l’Italia accedi alla pagina Facebook della ATG Viaggi.

E’ disponibile anche un sevizio di scambio biglietti supervisionato dall’organizzazione del festival. Info a questo indirizzo

Il Wacken Open Air 2013 si terrà dall’1 al 3 agosto 2013 a Wacken, Germania.

Di seguito le band al momento confermate:

AMORPHIS
ANTHRAX
ARCH ENEMY
ASP
BOB WAYNE
CANDLEMASS
DEEP PURPLE
DIE KASSIERER
DORO
ESKIMO CALLBOY
HAGGARD
HATE SQUAD
IHSAHN
LEPROUS

NIGHTWISH
RAGE con LINGUA MORTIS orchestra
RAMMSTEIN
SABATON
SCOTT IAN
SOILWORK
SONATA ARCTICA

SUBWAY TO SALLY

Ulteriori informazioni su www.wacken.com



Ultimi contenuti correlati

Consulta l'archivio per: AMORPHIS, ANTHRAX, ARCH ENEMY, CANDLEMASS, DEEP PURPLE, DORO, HAGGARD, HATE SQUAD, IHSAHN, LEPROUS, NIGHTWISH, RAGE, RAMMSTEIN, SABATON, SOILWORK, SONATA ARCTICA, SUBWAY TO SALLY

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.

  • DoomStyme

    Sold out in un mese e mezzo. Incredibile.

  • executioner341

    di gia’????….’azzo!..neanche se suonassero le Crucified Barbara Nude!

  • Helly_Valkyria

    Lo sapevo!!! XD

  • angus81

    già preso il biglietto e quest’anno sarà il mio ottavo sono quasi vicino al decennale ,,/

  • BlackRain

    tutti a piangere miseria poi già il giorno stesso hanno speso tutti 200 euro per prendere un biglietto di un festival di cui non si sapeva ancora il bill…tra l’altro ogni anno sempre peggio, ormai questo festival di valido ha solo più il nome e l’organizzazione, la scelta delle band è sempre peggiore

  • Stefano

    ….mi sa tanto che non ci sei mai stato….se ci fossi stato sapresti che il Wacken non è solo il bill…ma è tutto il contesto, il festival, la gente, la festa…il bill è sicuramente parte integrante dal menù ma non è necessario conoscerlo prima..tanto difficilmente delude…che poi i brutti nomi li hai visti solo te….è vario..com’è giusto che sia…non puoi pretendere che su 70 gruppi te ne piacciano 69…ma se gia arrivi alla 20ina non è male…e poi hai la possibilità di conoscere nuova musica (io quest’anno ho sentito i The Bosshoss, mai sentiti prima, che con il metal centrano ben poco..eppure 75.000 persone a saltare..perchè li la mentalità non è così ottusa come da noi). 150 euro (non 200) che paghi ora..ma che hai tempo quasi un anno per dilazionare non sono poi tanti se paragonati ai 110 euro di Gods Of Metal per un solo giorno…

  • Perkele

    Anch’io preso! Finalmente, dopo due anni di assenza :)

  • druden

    va bene tutto, ma secondo me è assurdo che un evento sia sold out praticamente un anno prima. credo si stia perdendo il senso della misura

  • angus81

    bravissimo vai nei festival migliori ,dove ti rubano tutto nelle tende, dove per cagare ti devi sedere sugli stronzi degli altri o dove 99 su 100 ogni volta devi fare delle scelte su che gruppo andare a vedere perchè si accavallano anche i grossi nomi,io continuo ad andare a wacken

  • BlackRain

    io ho fatto vari festival all’estero quindi non è che parlo a vanvera! e comunque non so in che mondo vivete, anche lì ci sono migliaia di persone e pure lì ti possono rubare le cose in tenda e puoi incontrare gente non molto gentile con te, non crediamo alle favole per favore. è un festival, punto. tanta gente che conosco ci è andata quindi so com’è

  • angus81

    ah bè si, tanta gente ci è andata allora sai com’è??? io ho smesso di viaggiare per lo stesso motivo, mi sento appagato dai racconti degli altri O.o

  • godsofshit72

    baaah questi “provinciali” tedeschi…..aaah macchè vogliono dimostrareeee.in italia abbiamo chi organizza il festival “tra i piu’ importanti d’europa”…SE NON .IL festival per eccellenza con tanto di annunci “APOCALITTICI” al seguito e non c’è bisogno certo di annunciare le band un anno prima aaahah che ridicoli…..la PAURA DELLA LIVE che si accaparra SOLO i gruppi migliori nel festival migliore d’europa li fa giocare d’anticipo hihihi.I MAIDEN hanno confermato già ora quella specie di “garage-pub-seminterrato” del download sii ma se il PIU’ IMPORTANTE FESTIVAL D’EUROPA dicono sia il gods è chiaro che gli hanno prima chiesto il permesso

  • NONCHALALANCE

    Quando c’é la qualità c’é tutto!!
    Altro che GROSSI Headliner che sono venuti apposta perché “noi siamo i migliori”! Che cazzo vuol dire??..é inutile spendere tutto per una band di cartello e poi presentare il tutto in un piazzale con dei suoni di merda & 3 band del cacchio!
    E’ come dire: sono andato alla festa del maialetto e ho speso 300€..però ho visto i Rammstein!
    P.S.: ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale..

  • Misko

    Uffa però. Con i miei impegni di lavoro non posso comprare biglietti un anno prima (e comprarli per rivenderli no, sono troppo pigro).

  • GHOST_IN_THE_FOG

    Alla fine tutta sta menata si è creata dal primo tutto esaurito (credo
    2007) nei primi anni avveniva a pochi mesi dal festival ma vedendo la
    continuità dei sold out la gente ogni anno ha anticipato sempre di piu
    l’acquisto del biglietto. Alla fine ogni volta che c’è il tutto esaurito
    almeno un 20-30.000 persone interessate all’evento rimangono senza
    ticket, e sono le stesse che l’anno successivo per paura di rimanere
    fregate lo prendono con largo anticipo. A sto giro l’annuncio dei
    Rammstein ha scatenato l’inferno! XD

    Sono contento di esserci stato nell ultima edizione, ma dubito che ci
    tornerò. Mi son tolto lo sfizio di sperimentare il wacken ma i prossimi
    festival li scelgo quando c’è almeno 3/4 del bill annunciato.

  • http://www.facebook.com/mattia.portunato Mattia Portunato

    Il problema di Wacken sapete qual’è secondo me? la mentalità della gente che ci va… Capisco che è un’esperienza bella, un’organizzazione clamorosa e con mille cose da fare, ma prima di tutto E’ UN FESTIVAL MUSICALE Sono 4 anni che vado, con questo il 5° e tutte le volte rimango basito dalle migliaia di persone che vanno li a fare un cazzo: gente che è sempre in campeggio a fare i coglioni, gente che forse si vede 4 gruppi dal beergarden, gente perennemente ubriaca che collassa in tenda il mercoledì e ne esce la domenica…va bene ognuno è libero di fare quello che vuole e di certo non si può mettere l’obbligo di vedere almeno 20 band per poter andare…dico solo che mi fa venire il nervoso pensare a quanta gente conosco che è costretta a saltarsi il Wacken, a cui vuole andare per I GRUPPI, per causa del sold out quando là ti trovi centinaia di persone che “sono li per l’esperienza”..
    Inoltre questi super sold out non fanno che male a Wacken… se tanto gli organizzatori sanno che faranno sold out in ogni caso, gli basta spendere per 3/4 nomi grossi, qualche gruppo dei soliti già visti e poi vanno a risparmio con migliaia di bad e bandine sfigate tedesche, abbassando la qualità del festival…
    Secondo me tra pochi anni Wacken verrà degradato a festival decismente secondario, mentre i grandi nomi saranno festival come l’Hellfest!

  • angus81

    non è così, è vero negli ultimi anni la bill dell hell fest è migliore ma:1) hanno ancora solo wc chimici e nella maggiorparte dei casi ridotti male, a voi sembra poco? se ci dovessi passare due giorni può essere ma siccome ci devo fare una settimana questo è un’aspetto importante,2)si ci sono molti più grossi nomi ma quanti di questi si accavallano e sei costretto a scegliere??tanti e allora non è meglio una bill più equilibrata dove comunque i grossi nomi non mancano e bene o male riesci a vedere più o meno tutto quello che ti eri prefissato?io lo preferisco di gran lunga, per il resto ripeto voi andate altrove io vado a wacken dove dopo 7 anni non mi sono stufato e dove escluso il ventennale dove la bill si non era il massimo ma che comunque anche li i grossi nomi non mancavano, non mi ha mai deluso.

  • kelevra

    sperando che nn mi censurino un altra volta:
    andate all’hellfest, e lasciate xdere il woa( che rispetto grz al loro intrattenimento e organizzazzione stellare) : ormai e’ un ospizio x band mainsteram dipendenti che stanno li li x andarsene e che nn riesco piu a pubblicare album decenti da 10 anni… altrimenti se condividete la scelta dei tedeschi, prego…. cuccatevi orchestre, fuochi e donnine …Oo
    Ripeto: è dal 2002 che la connotazione underground e ‘ricerca’ è quasi morta, sostituita da paillette e luci(!)…. e c son stato 3 volte.
    A clisson offrono un bill che va dallo space rock al gore + marcio: devastante, ma impagabilmente unico al mondo.
    se non siete più minorenni capirete bn. ;)
    gore for passion, not for fashion.

  • man of sorrow

    ma scusa se uno vuole fare la “esperienza” del wacken sarà libero di farsela e magari vedersi una sola band di tutto il festival, non è che chi va li per vedersi 30 band merita di più di vedersi il festival di un altro…uno vede quello che vuole il resto è un “in più” volendo…

  • http://www.facebook.com/mattia.portunato Mattia Portunato

    Il problema di wacken per me è come scelta gruppi sta perdendo sempre di più la connotazione internazionale e si sta involvendo sempre di più in un festival nazionale di tedeschi per tedeschi, mentre altri festival si stanno aprendo sempre di più a scelte internazionali e per ogni gusto… Io adoro wacken, ma dopo due anni clamorosi come il 2010 e 11 il 2012 mi ha lasciato davvero basito… il 2013 promette bene, il biglietto ce l’ho e a meno che l’hellfest non sia estremamente clamoroso, mi faccio i miei 5 anni di fila a Wacken, solo pretenderei un pò di più da quello che si spaccia come il miglior festival metal d’europa…
    Per la questione igenico sanitaria quello de gustibus e non si discute, io non ho problemi a far quello che devo fare in un cespuglio con un pò di carta. c’è chi preferisce trattarsi meglio, non lo vedo come un male…il mio diciamo era più un attacco contro quei personaggi che secondo me vivono il wacken in una maniera sbagliata, tralasciando quasi del tutto il festival musicale vero e proprio per “l’esperienza”, portando conseguentemente un declino del bill in se per via degli ormai assicurati sold out annuali

  • kelevra

    c mancherebbe uno se si accontenta della solita brodaglia amen…. ma i nomi grossi nn c son più da anni: a meno che x nomi grossi nn intendi ancora motley crue, udo o i maiden XD
    Poi per 2 gg e mezzo d camping un bagno chimico in più nn fa la differenza…. e i festival europei li ho fatti tutti( open air e indoor),tranne quelli scandinavi: i bagni piu puliti stranamente son quelli del brutal assault.
    Il prb è : spendere per la musica o l’organizzazione!!??!??
    de gustibus, ergo….

  • kelevra

    ma al woa la situaz igenica è pari alle altre, a meno non affitti una camera: quindi il prb igene sta a zero.
    invece il bill è penoso da troppi anni! scandalaso pure st’anno…. ormai è l’ultimo tra i big da tre anni: che sorprese o matricole promettenti c son stati ultimamente. E parlo, xkè presenziato e non per provocare senza aver ‘vissuto’ l’argomento.
    Al woa se ne sbattono di cercare, tanto i soldi li alzano tranquillamente fotocopiandosi annualmente.
    poi spero almeno che la becks nn sia piu la birra del festival…

  • kelevra

    ma anche se c fossero c andresti!?

  • angus81

    udo ,saxon,scorpions,ministry,edguy,napalm death,nasum,overkill,testament,sanctuary,coroner,dio disciples,watain,amon amarth ,aura noir,axel rudi pell,dark funeral,decapitated,dri,gehenna,gammaray,machine head,massacre,moonspell,opeth,sacred reich,sepultura,warbringer ,volbeat ecc ecc questo l’anno scorso se per te questo è un bill del cazzo mah????? è vero all’hellfest ce ne sono infinitamente di più ma alla fine ti vedrai lo stesso numero delle mie band, con la differenza che tu ti sei dovuto perdere altre band che volevi vedere ma hai dovuto fare una scelta, io nel 90 per cento dei casi mi sono visto tutto quello che volevo vedere senza che ho dovuto rinunciare praticamente a niente, e quando non m’interessava un cazzo avevo tantissime altre cose da fare,de gustibus tu continua ad andare all’hellfest, io continuerò ad andare al wacken, sempre che soldi permettendo comunque non me li faccia entrambi, ma credo che l’altro festival che farò come al solito sarà il bang your head, un’altro grande festival.

  • kelevra

    se sei un habituè, dell’elenco che c’hai dato, sai mejo di me che di big ce ne son forse 3! quindi evitiamo di fare a gara come i bambini, chi vede + big(!)
    E diamo alla parola big il giusto significato, ormai è una moda transvalutare cose per altre: ormai c son sempre più allodole.

  • angus81

    ah bè allora mi devi dire quali sono i tuoi big dell’hellfest(visto che prima hai fatto pure il sarcastico parlando di maiden) ho capito che vuoi cercare di portare l’acqua al tuo mulino, anche se non ne capisco il senso in una notizia che parla di wacken, non ti piace il wacken vai dove cazzo ti pare ma non cercare di screditare un festival che è mostruoso.Ripeto tu magari reputi dei big band sconosciute, quindi non mi venire a dire a me quali sono o non sono le band veramente big(e posso concordare che sono veramente poche), perchè se la metti così sono ancora tutt’ora sullo stesso piano wacken e l’hellfest la differenza le fanno le band mediograndi(all’hellfest ce ne sono di più) ma ripeto col fatto che si accavallino all’hellfest alla fine cambia poco col wacken.Poi se vuoi parlare dell’organizzazzione ci facciamo due risate

  • angus81

    per kelevra hellfest
    band che suonano in contemporanea e non te le ho messe tutte
    gotthard – taake
    lynyrd skynyrd -cannibal
    obituary – megadeth
    amon amarth – king diamond
    death angel – avulsed
    sacred reich – necrophagia – ufomammut
    exodus -vomitory – unsane
    edguy – aborted
    sebastian bach -shining -dog eat dog
    machine head -napalm death – saint vitus
    guns -entombed
    black label -forgotten tomb
    ihsahn -motley -suffocation
    ozzy -children of bodom
    lamb of god -dimmu -biohazard
    partendo dal presupposto che in molti di questi casi vorrei vedere sia una band che l’altra(come invece ci sono casi che me ne interessa solo una) capisci che alla fine mettere mille gruppi serve ad un cazzo se poi comunque uno dei gruppi che vuoi vedere non puoi farlo perchè dai precedenza ad un’altro????????

  • BackRain

    ma cosa c’entra?? di sicuro non ho soldi da buttare per andare fino in Germania per un festival che ultimamente ha sempre un bill assurdo. ho solo voluto dire la mia, vivo bene lo stesso anche senza aver fatto questa “imperdibile” esperienza che sembra che ogni metallaro sia obbligato a fare, sembra che uno deve per forza andarci e se uno lo critica allora non capisce un cazzo, ognuno la pensa come vuole mica può piacere a tutti! capitolo chiuso non voglio intasare il sito con queste discussioni

  • angus81

    certo ma tu puoi fare tutto quello che vuoi ci mancherebbe ma parlare quando non si conoscono le cose non è sintomo d’intelligenza è come se io commentassi un disco bollandolo come disco di merda senza averlo mai sentito e tanti purtroppo fanno anche questo

  • kelevra

    E due: ripetita iuvant…. devi rivedere il tuo concetto d big mi sa.
    Il problema non è il numero di big, ma la proposta.
    :)
    Puoi rimanerci male, che non tutti sballano come te ad ogni wacken senza vedere che bill c’è. Ma considera: riproporre sempre i soliti gruppi che la gente ha visto mille volte nello stesso festival( solo per tenerli in vita, perchè non riescono più a sfornare album decenti da anni e sono a pecora con la cosa discografica) non vuol dire aver un bill d big. Le fotocopie son gli originali sbiaditi… che portano alla noia dopo un pò, anche se si metteno affianco orchestre, fuochi, donnine o altri diversivi.I big sono i gruppi che AL MOMENTO sono sulla cresta dell’onda e che portano innovatività, super album e/o nuove proposte e sopratutto a livello live nn ce ne per nessuno…..o che anche se vecchi alcuni t’ insegnano ancora a occhi chiusi alle matricole.Quindi non sono quei gruppi che hanno il nome e che hanno venduto più degli altri e che t suonano tutto l’album ( inascoltabile)appena uscito, perchè l’etichetta di turno lo vuole, altrimenti te cacciano e non puoi pagarti più il mignottone personale.

    E poi dimmi perche’ non posso criticare un festival che mi piace, ma che ora come ora considero mancante rispetto al passato o al confronto con atri eventi.
    Concludo che consiglio sempre come primo festival il wacken, assolutamente! infatti i miei fratelli li ho battezzati con il woa… ma dopo non hai più 20 anni… gli orizzonti dopo ti si allargano, no?
    Non hai sempre più fame musicale?
    basta con le stesse minestre.
    Buona serata e w i festival.
    =D
    P.S.Angus non ce lo con te, anzi, discutere mi piace, perchè arricchisce… solo che siamo adulti( vedo che sei dell’81)e non possiamo vedere con gli stessi occhi di chi iniziava ad andare al primo festival.

  • angus81

    si ma io di festival e concerti ne faccio ogni anno parecchi e di diversi generi, per dirti ad ottobre sono al firefest, festival melodic rock a.o.r a notthingham ma nel complesso trovo wacken il più completo di tutti, quello che nel complesso ti fa dire: si questo è il numero uno senza dubbio,organizzazzione, bill e quant’altro, ripeto come bill l’hellfest può essere si superiore ma poi i gruppi si accavallano e alla fine ti vedi la stessa quantità di gruppi che mi vedo io a wacken.concetto big no mi spiace qui non c’è un big secondo me , secondo te o tizio o caio, i big sono tali e si possono chiamare : i vari maiden-ac dc -judas motorhead-saxon ecc ecc gente che da sola ti fa smuovere il culo per andarli a vedere, gli altri per carità li puoi preferire come succede a me, ma rientrano nella categoria medio grandi o anche qualcosa più in basso, aldilà di quello che poi valgono realmente, ma un conto sono i gusti un conto è accettare la realtà per quello che è, io se suonasserò nello stesso momento i crimson glory e i maiden io vado a vedere i primi, vuoi perchè li ho visti una sola volta a differenza dei maiden visti mille mila volte, vuoi perchè aldilà di tutto i loro primi due album li metto sopra a qualsiasi cosa fatta dai maiden, ma questi sono miei gusti non mi sognerei mai di mettere i maiden sullo stesso piano dei crimson glory, non so se mi spiego?????cioè cazzo i maiden son sempre i maiden punto aldilà dei gusti e lo sono perchè hanno mantenuto un livello costante(livelli sempre altissimi)nel comporre musica punto.

  • executioner341

    no…. pultroppo ho altri problemi ahah!!!…Divertitevi anche per me! m/ m/