NIGHTWISH – Bellezza e parole

NIGHTWISH – Bellezza e parole

"Non è forse impossibile accontentare tutti, ma penso che si diventerebbe pazzi in breve tempo se si dovesse considerare ogni singola opinione..."

NIGHTWISH – Endless Forms Most Beautiful

NIGHTWISH – Endless Forms Most Beautiful

La recensione di "Endless Forms Most Beautiful" dei NIGHTWISH: "La dimensione 'band-oriented' data a questo disco non è uno scorato tentativo di tornare a sonorità apprezzate per raccattare qualche fan".

OUTLINERS – Shake ‘Em Loud

OUTLINERS – Shake ‘Em Loud

La recensione di "Shake 'Em Loud" degli OUTLINERS: "Tra hard rock, punk e grunge, gli Outliners sono ancorati ad un suono divertente e invero abbastanza personale".

CRIMSON WIND – Last Poetry Line

CRIMSON WIND – Last Poetry Line

"Last Poetry Line" dei CRIMSON WIND è hot album su Metalitalia.com: "metallo sinfonico che guarda insistentemente alla magniloquenza e all'eleganza dei Kamelot".

WINTERAGE – The Harmonic Passage

WINTERAGE – The Harmonic Passage

La recensione di "The Harmonic Passage" dei WINTERAGE: ". L’ingresso sul mercato dei Winterage è meritatamente strombazzato".

RAGE – The Missing Years

RAGE – The Missing Years

"L'Heavy Metal non passerà mai di moda"

ENFORCER – From Beyond

ENFORCER – From Beyond

La recensione di "From Beyond" degli ENFORCER: "il quartetto svedese fa quello che più gli piace, e lo fa in maniera egregia".

VEXILLUM – Unum

VEXILLUM – Unum

La recensione di "Unum" dei VEXILLUM: "una ricerca nuova nel campo del power metal, campo in cui adesso come adesso è più facile copiare che essere personali o originali".

FUROR GALLICO – Natura e tradizioni

FUROR GALLICO – Natura e tradizioni

"Semplicemente folk metal è l’insieme di due parole dai molti significati, e non è che dica molto".

SWEET & LYNCH – Only To Rise

SWEET & LYNCH – Only To Rise

La recensione di "Only To Rise" di SWEET & LYNCH: "Un disco per gli amanti delle sonorità hard rock più melodiche".

FUROR GALLICO – Songs From The Earth

FUROR GALLICO – Songs From The Earth

La recensione di "Songs From The Earth" dei FUROR GALLICO: "Un album estremamente vario, consigliato a coloro che non hanno paura di ascoltare qualcosa fuori dal seminato...".

LEVEL 10 – Chapter One

LEVEL 10 – Chapter One

La recensione di "Chapter One" dei LEVEL 10: "Il sospetto di supernomi comprati solo per 'fare mercato' con brani in realtà già scritti è forte questa volta".

GIORGIO ROVATI – It’s Time

GIORGIO ROVATI – It’s Time

La recensione di "It's Time" di Giorgio Rovati: "Disco solista non fine a se stesso, che non predilige solo la chitarra".

LYKAION – Heavy Lullabies

LYKAION – Heavy Lullabies

La recensione di "Heavy Lullabies" dei LYKAION: "il sound dei Lykaion è migrato nella direzione di un gothic metal più malinconico e decadente".

Identikit: SAVATAGE – From The Gutter To The Stage

Identikit: SAVATAGE – From The Gutter To The Stage

BIOGRAFIA E DISCOGRAFIA A cura di Dario Cattaneo   Introduzione Poche band sono universalmente amate dai propri fans come i Savatage. Mentre la maggior parte dei gruppi di un certo successo finiscono inevitabilmente per dividere (quante volte abbiamo sentito frasi come “Systematic Chaos” fa più schifo di “Octavarium”, i Megadeth di...

PLATENS – Via da questo mondo!

PLATENS – Via da questo mondo!

"La bellezza della trasversalità musicale è questa: tu hai notato similitudini con gruppi italiani, altri tuoi colleghi hanno citato band straniere".

AURA – Noise

AURA – Noise

"Noise" degli AURA è Hot Album su Metalitalia.com: ", 'Noise' ha un sapore particolare, un elemento che amalgama tutte le qualità già presenti nel sound degli Aura".

HELL IN THE CLUB – Le cose cambiano

HELL IN THE CLUB – Le cose cambiano

"Ora la musica alimenta se stessa e basta".

WHYZDOM – Symphony For A Hopeless God

WHYZDOM – Symphony For A Hopeless God

La recensione di "Symphony For A Hopeless God" dei WHYZDOM: "I Whyzdom sono una band a metà strada...".

PERIPHERY – Juggernaut: Alpha

PERIPHERY – Juggernaut: Alpha

La recensione di "Juggernaut: Alpha" dei PERIPHERY: "La più varia ed eclettica delle due parti di 'Juggernaut'"