NOVEMBERS DOOM – Bled White

NOVEMBERS DOOM – Bled White

La recensione di "Bled White" dei NOVEMBERS DOOM: "Disco piacevole un po’ per tutti, dai deathster che non disdegnano parche dosi di voce pulita ai goticoni a cui piace fare del sano headbanging".

INFECTION CODE – La Dittatura Del Rumore

INFECTION CODE – La Dittatura Del Rumore

La recensione di "La Dittatura Del Rumore" degli INFECTION CODE: "Duro da digerire nel suo complesso sferragliante, 'La Dittatura Del Rumore' è un album che va ascoltato con pazienza, possibilmente in solitudine e in cuffia".

UNDER THE OCEAN – Dark Waters

UNDER THE OCEAN – Dark Waters

La recensione di "Dark Waters" degli UNDER THE OCEAN: "I brani vengono apprezzati per il loro crescendo distruttivo e, data la brevità del lavoro, anche per la facile fruibilità".

INTERVISTA DOPPIA – Dejanira vs. EpisTheme

INTERVISTA DOPPIA – Dejanira vs. EpisTheme

Ritorna, dopo qualche mese di assenza, l'appuntamento con l'Intervista Doppia di Metalitalia.com! Oggi vi presentiamo Dejanira ed EpisTheme.

DECEMBRE NOIR – A Discouraged Believer

DECEMBRE NOIR – A Discouraged Believer

La recensione di "A Discouraged Believer" dei DECEMBRE NOIR: "Il disco perfetto per un bel revival nostalgico e da lacrimoni. Death/doom metal anni Novanta come si deve!".

SHORES OF NULL – Quieti, nel nulla

SHORES OF NULL – Quieti, nel nulla

"Il titolo ‘Quiescence’ si lega bene alla nostra genesi: abbiamo lavorato in segreto e in silenzio, per poi uscire allo scoperto solo quando i tempi erano maturi”.

Shores Of Null + Juggernaut + Black Therapy + Otus

Shores Of Null + Juggernaut + Black Therapy + Otus

Gli Shores Of Null presentano il loro stupendo "Quiescence" in un riuscitissimo release party capitolino!

ARKAN – Sofia

ARKAN – Sofia

La recensione di "Sofia" degli ARKAN: "Dopo due tentativi ben assestati ma non andati completamente a segno, per i franco-maghrebini Arkan giunge finalmente l’ora del riscatto".

ANATHEMA – Distant Satellites

ANATHEMA – Distant Satellites

La recensione di "Distant Satellites" degli ANATHEMA: "Solo un mezzo inchino, stavolta, ma si resta comunque ammirati".

MISCREANT – Dreaming Ice

MISCREANT – Dreaming Ice

Il primo Bellissimo di giugno é "Dreaming Ice" dei MISCREANT!

LE STAGIONI DELLA LUNA – Gli OPETH Dal Death Al Prog

LE STAGIONI DELLA LUNA – Gli OPETH Dal Death Al Prog

"Questo libro è tempisticamente perfetto per preparare nuovi e vecchi fan degli OPETH all’approccio verso il prossimo disco".

DEADLY CARNAGE – Nebbie marittime

DEADLY CARNAGE – Nebbie marittime

"E’ un luogo che di solare ha ben poco, le nebbie invernali danno al mare di Rimini un’atmosfera decisamente particolare, di notte assolutamente spettrale”.

Lento + Sunpocrisy + Filth In My Garage + Young Blood

Lento + Sunpocrisy + Filth In My Garage + Young Blood

Young Blood, Filth in My Garage, Sunpocrisy e Lento in un'unica serata: quattro ottimi motivi per essere orgogliosi del panorama underground italiano.

PHAZE I – Truppe, adunata!

PHAZE I – Truppe, adunata!

“La storia continua e gli umani stanno ammassando truppe per combattere il nemico”.

EVA CAN’T – Hinthial

EVA CAN’T – Hinthial

La recensione di "Hinthial" degli EVA CAN'T: "Una formazione alle prese con un sound pomposo e roboante, ricco di neoclassicismi, barocchismi e melodie lussureggianti e parecchio medieval-oriented".

EPISTHEME – Descending Patterns

EPISTHEME – Descending Patterns

La recensione di "Descending Patterns" degli EPISTHEME: "Un bel disco da ascoltare con attenzione e pazienza, che comunque non deve far sedere sugli allori i suoi compositori, bensì spronarli ad approfondire la loro ricerca musicale ancora di più".

DEJANIRA – Behind The Scenes

DEJANIRA – Behind The Scenes

La recensione di "Behind The Scenes" dei DEJANIRA: "Vi consigliamo senza indugio di cercarli attraverso i loro canali promozionali, soprattutto se amanti del progressive metal, dei Gojira e della corrente djent".

DOGMATE – Hate

DOGMATE – Hate

La recensione di "Hate" dei DOGMATE: "Stiamo descrivendo un esordio più che sufficiente, che si ritaglia un posticino sicuro nello scaffale dei Dischi Da Ascoltare. Il che, al giorno d’oggi, non è così poco".

SHORES OF NULL – Quiescence

SHORES OF NULL – Quiescence

"Quiescence" degli SHORES OF NULL é Top Album su Metalitalia.com: "Poche volte, e ancor meno in questi ultimissimi anni, ci è capitato di avere per le mani un esordio nostrano così perfetto e inattaccabile sotto qualsiasi punto di vista".

AMOUTH – Awaken

AMOUTH – Awaken

La recensione di "Awaken" degli AMOUTH: "Ciò che conta per la band aretina è che in poco più di mezzora riesce a dare un’ottima impressione sfornando brani di qualità e piacevoli".