STEVE’N’SEAGULLS – Farm Machine

STEVE’N’SEAGULLS – Farm Machine

La recensione di "Farm Machine" degli STEVE'N'SEAGULLS: "Divertente rivisitazione dei classici hard-rock e metal in salsa country-agreste, anche se la dimensione ideale resta quella live, possibilmente con qualche litro di birra in corpo".

METRUM – You Know

METRUM – You Know

La recensione di "You Know" dei METRUM: "Concept affascinante ma complesso per il terzetto austriaco, all'insegna di un alternative dalle mille e più sfaccettature".

MATT SKIBA & THE SEKRETS – Kuts

MATT SKIBA & THE SEKRETS – Kuts

La recensione di "Kuts" dei MATT SKIBA & THE SEKRETS: "Secondo lavoro all'insegna della new wave ottantiana per il leader degli Alkaline Trio".

KISSING CANDICE – Blind Until We Burn

KISSING CANDICE – Blind Until We Burn

La recensione di "Blind Until We Burn" dei KISSING CANDICE: "Tanti buoni propositi ed effetti speciali, ma un'opera prima abbastanza insipida, all'insegna di un horror-core abbastanza scolastico e poco incisivo".

LET THEM FALL – Of Kings And Heroes

LET THEM FALL – Of Kings And Heroes

La recensione di "Of Kings And Heroes" dei LET THEM FALL: "Ottimo EP per il quintetto grossetano, fautore di un metalcore moderno ma dalle forti tinte epiche".

ANEWRAGE – La meglio gioventù

ANEWRAGE – La meglio gioventù

"Ci piace godere della musica a 360 gradi senza mai porre dei limiti di genere o stile, e spesso condividiamo anche gusti che si distaccano molto dal Rock e dal Metal".

MILLENCOLIN – True Brew

MILLENCOLIN – True Brew

La recensione di "True Brew" dei MILLENCOLIN: "Trionfale ritorno, dopo un'attesa durata più di 7 anni, per i campioni europei dello skate-punk, con un album che si colloca tra i migliori della loro pur ricca discografia".

BROKEN OATH – A Different Way

BROKEN OATH – A Different Way

La recensione di "A Different Way" dei BROKEN OATH: "Un curioso mix di punk-rock, post-grunge, hard-rock e alternative nell'esordio del quintetto svedese, ancora alla ricerca di una sua personalità".

TREMONTI – Cicatrici

TREMONTI – Cicatrici

"Ho iniziato a cantare sin da piccolo, quindi con gli anni credo di aver sviluppato un mio stile che non è cambiato col tempo".

WHAT AWAITS US – Awake

WHAT AWAITS US – Awake

La recensione di "Awake" dei WHAT AWAITS US: "Promettente debutto di metalcore in salsa finnica, sulla scia dei maestri australiani, tedeschi e americani".

TREMONTI – Cauterize

TREMONTI – Cauterize

"Cauterize" di TREMONTI è Hot Album su Metalitalia.com: "Primo vero lavoro corale per il nuovo progetto del chitarrista italo-americano, in grado di unire al meglio il piglio melodico della band madre con una sempre più marcata pesantezza metallica".

SHATTERED SUN – Hope Within The Hatred

SHATTERED SUN – Hope Within The Hatred

La recensione di "Hope Within The Hatred" degli SHATTERED SUN: "Debutto nella massima serie per il sestetto texano, sulla scia dei vari Trivium, Shadows Fall e As I Lay Dying".

CELLULITE STAR – Out Of The Cage

CELLULITE STAR – Out Of The Cage

La recensione di "Out Of The Cage" delle CELLULITE STAR: "Ottimo ritorno per il quartetto in rosa, all'insegna di ritornelli ficcanti e chitarre graffianti".

THREE DAYS GRACE – Human

THREE DAYS GRACE – Human

La recensione di "Human" dei THREE DAYS GRACE: "Nuovo cantante e nuovo inizio per il quartetto canadese, tornato ai livelli di testosterone e feromone dei primi lavori".

SOILWORK – Ghiaccio bollente

SOILWORK – Ghiaccio bollente

"Credo che anche per alcuni dei nostri fan la Finlandia possa sembrare un posto esotico".

SILENTLIE – Layers Of Nothing

SILENTLIE – Layers Of Nothing

La recensione di "Layer Of Nothing" dei SILENTLIE: "Luci e ombre nell'opera prima del quartetto triestino, strumentalmente valida ma ancora un paio di gradini sotto i grandi nomi della scena finnica".

THE NAKED ONE – Bitter Cold

THE NAKED ONE – Bitter Cold

La recensione di "Bitter Cold" dei THE NAKED ONE: "Buon ritorno per il quintetto vicentino, pronto a scalare (non solo in senso metaforico) le vette del metalcore tricolore"

CONFESS – Exit Light

CONFESS – Exit Light

La recensione di "EXIT LIGHT" dei CONFESS: "Gustoso antipasto per il nuovo full-length degli hard-rockers, novelli discepoli di Backyard Babies e Hardcore Superstar".

STARSICK SYSTEM – Daydreamin

STARSICK SYSTEM – Daydreamin

La recensione di "Daydreamin" degli STARSICK SYSTEM: "Nuovo progetto di rock 'modern vintage' per gli ex-membri di Eden's Curse, Syrayde, Fairyland e Pathosray".

HOLLYWOOD UNDEAD – Day Of The Dead

HOLLYWOOD UNDEAD – Day Of The Dead

La recensione di "Day Of The Dead" degli HOLLYWOOD UNDEAD: "Piccolo passo indietro per il sestetto losangelino, comunque sempre tra i migliori esponenti della scena rap-metal del terzo millennio"