RITUAL CHAMBER – Obscurations (To Feast on the Seraphim)

RITUAL CHAMBER – Obscurations (To Feast on the Seraphim)

La recensione di "Obscurations (To Feast on the Seraphim)" dei RITUAL CHAMBER: "Alternando passaggi asettici e sofferenti ed esplodendo spesso in finali fragorosi, la formula Ritual Chamber cresce gradualmente ma, ascolto dopo ascolto, non manca di catturare."

BRAINSTORM – Scary Creatures

BRAINSTORM – Scary Creatures

La recensione di "Scary Creatures" dei BRAINSTORM: "La vena compositiva del gruppo su questo lavoro lascia più volte a desiderare"

ANVIL – Anvil Is Anvil

ANVIL – Anvil Is Anvil

La recensione di "Anvil Is Anvil" degli ANVIL: "Un album caratterizzato da alcuni episodi particolarmente felici, alternati da altri decisamente meno entusiasmanti".

DELAIN – Lunar Prelude

DELAIN – Lunar Prelude

La recensione di "Lunar Prelude" dei DELAIN: "Massimo rendimento con il minimo sforzo, grazie ad un paio di inediti azzeccati e un contorno di materiale di recupero".

M.A.I.M. – Manere, Ombre, Briscole

M.A.I.M. – Manere, Ombre, Briscole

La recensione di "Manere, Ombre, Briscole" dei M.A.I.M: "Siamo molto contenti che i ragazzi abbiano raggiunto il fatidico traguardo del primo album, e speriamo che riescano a sorprenderci nel prossimo futuro. Per il momento è purtroppo un 'ni'".

METAL CHURCH – The Dark

METAL CHURCH – The Dark

Il secondo Bellissimo di febbraio è "The Dark" dei METAL CHURCH!

MOUNTAIN TAMER – Mountain Tamer

MOUNTAIN TAMER – Mountain Tamer

La recensione di "Mountain Tamer" dei MOUNTAIN TAMER: "Negli anni del grande ritorno dello psych rock, le esperienze californiane rimangono ancora quelle più significative, anche se non le uniche, a sancire la nuova età dell'oro di questo filone".

RED LIGHT FOR DISTORTION – Iron [y] Weapons

RED LIGHT FOR DISTORTION – Iron [y] Weapons

La recensione di "Iron [y] Weapons" dei RED LIGHT FOR DISTORTION: "La sufficienza è piena ma i margini di miglioramento sono ampi".

NOMINON – Chaos in the Flesh… Live!

NOMINON – Chaos in the Flesh… Live!

La recensione di "Chaos in the Flesh... Live!" dei NOMINON: "tracklist, esecuzione e impatto non deluderanno i die-hard fan".

LATITUDES – Old Sunlight

LATITUDES – Old Sunlight

La recensione di "Old Sunlight dei LATITUDES: "Un buon lavoro, ma che non spicca il salto verso il capolavoro promesso in certi passaggi".

CANAJA – Energy Drunk

CANAJA – Energy Drunk

La recensione di "Energy Drunk" dei CANAJA: "Non sarà quanto di più personale si sia mai sentito, tuttavia le canzoni sono ben congegnate, e coerenti".

ENIO NICOLINI – Heavy Sharing

ENIO NICOLINI – Heavy Sharing

La recensione di "Heavy Sharing" di ENIO NICOLINI: "Un progetto dagli intenti coraggiosi ma ad oggi privo di concretezza".

CHTHE’ILIST – Le Dernier Crépuscule

CHTHE’ILIST – Le Dernier Crépuscule

"Le Dernier Crépuscule" dei CHTHE'ILIST è Top Album su Metalitalia.com: "Un inno alla totale impulsività artistica, sospinto da una padronanza strumentale fuori dal comune e da un senso pressoché innato per l'imbastitura di trame vorticose, spregevoli e perversamente catchy".

EXUMER – The Raging Tides

EXUMER – The Raging Tides

"The Raging Tides" degli EXUMER è Hot Album su Metalitalia.com: "Per chi ama il vecchio thrash metal teutonico!".

SEPTAGON – Deadhead Syndicate

SEPTAGON – Deadhead Syndicate

"Deadhead Syndicate" dei SEPTAGON è Hot Album su Metalitalia.com: "Speed/thrash, progressive ed heavy metal classico si danno battaglia in nove tracce ad alto tasso di adrenalina, perfettamente bilanciate fra tecnica magistrale e feeling futurista".

BURY TOMORROW – Earthbound

BURY TOMORROW – Earthbound

"Earthbound" dei BURY TOMORROW è Hot Album su Metalitalia.com: "Continua la progressione della scintillante formazione metalcore made in UK".

MARNERO – La Malora

MARNERO – La Malora

"La Malora" dei MARNERO è Hot Album su Metalitalia.com: "un lavoro complesso che elabora ancora di più il suo post hardcore e prosegue con consapevolezza e maturità artistica i discorsi iniziati nei due dischi precedenti".

IMPERIAL AGE – Warrior Race

IMPERIAL AGE – Warrior Race

La recensione di "Warrior Race" degli Imperial Age: "Per chi ama il metal sinfonico potrebbe rappresentare un interessante ascolto".

THE GATHERING – TG25: Live at Doornroosje

THE GATHERING – TG25: Live at Doornroosje

La recensione di "TG25: Live at Doornroosje" dei THE GATHERING: "Tutti i loro fan, vecchi e nuovi, dovrebbero concedergli almeno un ascolto".

THE CASUALTIES – Chaos Sound

THE CASUALTIES – Chaos Sound

La recensione di "Chaos Sound" dei THE CASUALTIES: "Niente compromessi, niente novità, niente delusioni. This is hardcore!"