AT THE GATES – At War With Reality

AT THE GATES – At War With Reality

La recensione di "At War with Reality" degli AT THE GATES: "Nel caso degli At The Gates, la classe per fortuna non è acqua".

SOLEFALD – Norrønasongen, Kosmopolis Nord

SOLEFALD – Norrønasongen, Kosmopolis Nord

La recensione di "Norrønasongen, Kosmopolis Nord" dei SOLEFALD: "Il marchio Solefald su questo lavoro è impresso a fuoco e la loro musica è ancora una volta veicolo di alta creatività".

DESERTED FEAR – Kingdom of Worms

DESERTED FEAR – Kingdom of Worms

La recensione di "Kingdom of Worms" dei DESERTED FEAR: "risulta sovente lontano da quel buon mix di impatto ed orecchiabilità che aveva graziato il debutto".

VVAA – Heavy Load – Tales Of The Northern Swords

VVAA – Heavy Load – Tales Of The Northern Swords

La recensione del tributo agli HEAVY LOAD - "Tales From The Northern Swords": "Una grande iniziativa della Underground Symphony per riscoprire una grande band".

MONUMENT OF MISANTHROPY – Anger Mismanagement

MONUMENT OF MISANTHROPY – Anger Mismanagement

La recensione di "Anger Mismanagement" dei MONUMENT OF MISANTHROPY: "Il terzetto-ora-quartetto ci dice che vorrebbe rinverdire i fasti dei gloriosi, primi anni d’oro del death metal abbinandoli a standard produttivi elevati e moderni".

OBITUARY – Inked In Blood

OBITUARY – Inked In Blood

La recensione di "Inked In Blood" degli OBITUARY: "il lotto di brani più riuscito tra quelli offerti dalla reunion".

HANG THE BASTARD – Sex In The Seventh Circle

HANG THE BASTARD – Sex In The Seventh Circle

La recensione di "Sex In The Seventh Circle" degli HANG THE BASTARD: "un disco fatto da fan e per i fan delle atmosfere plumbee e decadenti".

AUTUMNAL – The End of the Third Day

AUTUMNAL – The End of the Third Day

La recensione di "The End of the Third Day" degli AUTUMNAL: "Gli Autumnal a volte sembrano suonare solo per noi, riproponendo nelle loro melodie il gioco di luci e ombre dell'artwork".

CRUCIFYRE – Black Magic Fire

CRUCIFYRE – Black Magic Fire

La recensione di "Black Magic Fire" dei CRUCIFYRE: "un disco che farà letteralmente la gioia degli amanti dell'old school black/death metal e non solo".

SÙL AD ASTRAL – Afterglow

SÙL AD ASTRAL – Afterglow

La recensione di "Afterglow" dei Sùl Ad Astral: "Devin Townsend Project e Alcest danzano sensuali in una valle di delizie,"

NIGHTBRINGER – Ego Dominus Tuus

NIGHTBRINGER – Ego Dominus Tuus

La recensione di "Ego Dominus Tuus" dei NIGHTBRINGER: "Il black metal sinfonico è duro a morire!".

HALCYON WAY – Conquer

HALCYON WAY – Conquer

La recensione di "Conquer" degli HALCYON WAY: "Con la concorrenza che c’è adesso, questo disco anche se carino, almeno per noi, passerà ben presto nel dimenticatoio…"

SIXX:A.M. – Modern Vintage

SIXX:A.M. – Modern Vintage

La recensione di "Modern Vintage" dei SIXX:A.M.: "Moderno e antico, tradizione e fresche novità sono tutti ingredienti racchiusi in questa nuova fatica"

SLIPKNOT – .5: The Gray Chapter

SLIPKNOT – .5: The Gray Chapter

La recensione di ".5: The Gray Chapter" degli SLIPKNOT: "il migliore disco che gli Slipknot abbiano potuto realizzare nel loro delicato momento storico".

ROSETTA – Flies To Flame

ROSETTA – Flies To Flame

La recensione di "Flies To Flame" dei ROSETTA: "mezzora abbondante di musica che si distende in lente spirali, lungo cammini di pura evanescenza".

WHITE EMPRESS – Rise Of The Empress

WHITE EMPRESS – Rise Of The Empress

La recensione di "Rise Of The Empress" dei WHITE EMPRESS: "c'è l'impressione che questo disco sia ancora in qualche modo ancora acerbo e che il sound possa evolversi molto più".

SCAR SYMMETRY – The Singularity (Phase 1 – Neohumanity)

SCAR SYMMETRY – The Singularity (Phase 1 – Neohumanity)

"The Singularity (Phase 1 – Neohumanity)" degli SCAR SYMMETRY é Hot Album su Metalitalia.com: "Gli Scar Symmetry confermano il loro ottimo stato di salute, la lunga attesa è stata ampiamente ripagata con un disco di grandissimo valore".

FLYING COLORS – Second Nature

FLYING COLORS – Second Nature

"Second Nature" dei Flying Colors è Hot Album su Metalitalia.com: "Quando la musica che ci viene regalata è così bella, non si può che stare zitti e ascoltare!"

THE CONTORTIONIST – Language

THE CONTORTIONIST – Language

"Language" dei THE CONTORTIONIST è Hot Album su Metalitalia.com: "una band che merita di essere annoverata tra le migliori nuove leve del progressive metal moderno".

EXECRATION – Morbid Dimensions

EXECRATION – Morbid Dimensions

"Morbid Dimensions" degli EXECRATION è Hot Album su Metalitalia.com: "death metal concepito con estro, padronanza e, soprattutto, gran gusto".