ENTOMBED A.D. – Back To The Front

ENTOMBED A.D. – Back To The Front

La recensione di "Back To The Front" degli ENTOMBED A.D.: "... per l'ennesima volta sono riusciti a rimandare l'appuntamento con la pensione".

GRAVE DIGGER – Return Of The Reaper

GRAVE DIGGER – Return Of The Reaper

La recensione di "Return of The Reaper" dei GRAVE DIGGER: "Un album di continuità, nel quale non manca qualche buono spunto ma che complessivamente nulla aggiunge a quanto fatto dai Grave Digger"

IQ – The Road Of Bones

IQ – The Road Of Bones

La recensione di "The Road OF Bones" degli IQ: " A trentadue anni dalla loro nascita, gli IQ hanno ancora molte carte vincenti da giocare, poche sono le formazioni che possono vantare una simile costanza nel proporre musica di grande qualità."

SATVRNIA TELLVS – De Constantia Sapientis

SATVRNIA TELLVS – De Constantia Sapientis

La recensione di "De Constantia Sapientis" dei SATVRNIA TELLVS: "Un disco black metal melodico ed atmosferico di notevole caratura, dall'approccio elitario e filosofico".

AAVV – Sumerian Ceremonials: Florence + The Sphinx

AAVV – Sumerian Ceremonials: Florence + The Sphinx

Il riassunto di "Sumerian Ceremonials: Florence + The Sphinx": "Manovra commerciale? Ça va sans dire, come direbbero i nostri cugini d’Oltralpe, ma ciò non toglie che il risultato possa essere valido."

SECOND BRAIN – Synthesis

SECOND BRAIN – Synthesis

La recensione di "Synthesis" dei SECONDO BRAIN: "'Synthesis" è uno scoppiettante lancio di pop-corn musicali dai gusti sapidi, forti, che si fondono e contrappongono in tonanti tour de force".

FALLUJAH – The Flesh Prevails

FALLUJAH – The Flesh Prevails

"The Flesh Prevails" dei FALLUJAH è Hot Album su Metalitalia.com: "aspirazioni cinematografiche, vere e proprie arie celestiali e la severità e il tecnicismo di certo metal estremo che trovano sintesi nelle musiche del gruppo statunitense".

EVERY TIME I DIE – Form Parts Unknown

EVERY TIME I DIE – Form Parts Unknown

"From Parts Unknown" degli EVERY TIME I DIE è Hot Album su Metalitalia.com: "Gli ETID sono in qualche senso i Queen del metalcore".

ACxDC – Antichrist Demoncore

ACxDC – Antichrist Demoncore

"Antichrist Demoncore" degli ACxDC è Hot Album su Metalitalia.com: "una delle più spietate compagini grindcore/powerviolence in circolazione".

BETRAYING THE MARTYRS – Phantom

BETRAYING THE MARTYRS – Phantom

"Phantom" dei BETRAYING THE MARTYRS è Hot Album su Metalitalia.com:"Un album pieno di violenza e melodia, che farà con ogni probabilità la fortuna del combo parigino. Da tenere d’occhio come una delle potenziali new sensation della scena."

NECROS CHRISTOS – Nine Graves

NECROS CHRISTOS – Nine Graves

La recensione di "Nine Graves" dei NECROS CHRISTOS: "chi attende con ansia il successore di 'Doom of the Occult' è vivamente pregato di farsi avanti".

ANY FACE – Perpetual Motion Of Deceit

ANY FACE – Perpetual Motion Of Deceit

La recensione di "Perpetual Motion Of Deceit" degli ANY FACE: "un'opera caratterizzata da luci ed ombre".

LINKIN PARK – The Hunting Party

LINKIN PARK – The Hunting Party

La recensione di "The Hunting Party" dei LINKIN PARK: "Ritorno al sound degli origini per il celeberrimo quintetto losangelino, a conclusione a conclusione di una lenta marcia di allontanamento e ritorno dalle origini dell'amato/odiato nu-metal".

ACCEPT – Eat The Heat

ACCEPT – Eat The Heat

Il terzo Bellissimo di luglio é "Eat The Heat" degli ACCEPT!

ENTRAILS – Resurrected from the Grave (Demo Collection)

ENTRAILS – Resurrected from the Grave (Demo Collection)

La recensione di "Resurrected from the Grave" degli ENTRAILS: "la nostra idea è che una raccolta simile sia arrivata un po' troppo presto".

BARGHEST – The Virtuous Purge

BARGHEST – The Virtuous Purge

La recensione di "The Virtuous Purge" dei BARGHEST: dalle caustiche paludi della Louisiana arriva il ritorno dell'annichilente side project black metal formato da membri dei THOU.

MAINPAIN – The Empirical Shape Of Pain

MAINPAIN – The Empirical Shape Of Pain

La recensione di "The Empirical Shape Of Pain" dei MAINPAIN: "Sono lavori come questo a farci ben sperare per la scena italiana, a dimostrazione che il nostro sottobosco musicale è capace di regalarci formazioni di assoluto spessore".

APOSENTO – Aposento

APOSENTO – Aposento

La recensione di "Aposento" degli APOSENTO: "gli Aposento abbattono l’ascoltatore a suon di primitivo e volgare death metal, puntando su un approccio diretto, seppur elementare, alla composizione".

BOMBS OF HADES – Atomic Temples

BOMBS OF HADES – Atomic Temples

La recensione di "Atomic Temples" dei BOMBS OF HADES: "classico rifferama death metal viene spesso abbinato a ritmiche e virate chitarristiche hardcore-punk".

EYES N’ LIPS – Pornstar For President

EYES N’ LIPS – Pornstar For President

La recensione di "Pornstar For President" degli EYES N' LIPS: "Gli episodi contenuti nell'album ci propinano per la milionesima volta, ed in maniera sbiadita, i tradizionali cliché del celebre trinomio sesso, droga e rock'n'roll".