MOTORHEAD – Overkill

MOTORHEAD – Overkill

La seconda parte degli anni ’70 è stata un periodo storico caratterizzato da una serie di eventi più o meno fortuiti, che ha dato vita ad un nuovo anno zero per la musica rock. Nel giro di poche battute, alcuni eroi del progressive come King Crimson, Yes e Van Der Graaf Generator, e dell’hard rock, quali Uriah Heep, Led Zeppelin e Deep Purple, sono...

DISSECTION – Storm Of The Light’s Bane

DISSECTION – Storm Of The Light’s Bane

A metà degli anni ’90 Norvegia e Svezia facevano a gara nello sfornare album di black metal. Lo standard qualitativo era altissimo e quella generazione di musicisti non era conscia del fatto di stare scrivendo, disco dopo disco, pagine della storia del metal. I Dissection, progetto che da sempre si è identificato con il genio musicale di Jon Nödtveidt,...

SIRRAH – Acme

SIRRAH – Acme

Una notevole e storica chicca è quella che vi proponiamo a questo giro per la rubrica I Bellissimi: i Sirrah furono – usiamo il passato remoto in quanto la formazione non esiste più da parecchio tempo – una delle tantissime band europee uscite allo scoperto in pieni Nineties, durante l’esplosione quali- e quantitativa del florido filone doom-gothic...

KREATOR – Endorama

KREATOR – Endorama

Partiti a suonare a metà degli anni Ottanta e subito diventati dei miti viventi dell’allora nascente movimento thrash teutonico, i Kreator hanno sempre guardato avanti, senza mai tentare di riciclare idee o di ripetere quanto già fatto in passato, almeno fino ad “Endorama” compreso. Se i primi tre lavori sono entrati nel mito grazie alla furia...

CRYPTOPSY – None So Vile

CRYPTOPSY – None So Vile

La seconda metà degli anni ’90 viene di rado ricordata come un periodo particolarmente florido per il death metal. È però anche vero che tale percezione viene spesse volte condizionata da una serie di fattori, in certi casi anche extra-musicali, che finiscono per travisare l’effettiva realtà dei fatti. Certo, il numero di pietre miliari partorite...

AMEBIX – Arise!

AMEBIX – Arise!

In quale momento della storia si sono incontrati per la prima volta il punk e il metal? In quale istante ha preso forma l’incipit dell’ormai enorme massa di ibridi punk-metal che compone gran parte del panorama heavy? Difficile dirlo, ma un buon punto di partenza sono gli Amebix. Prima di loro le due sfere apparivano ancora completamente separate e non pare...

EDGUY – Vain Glory Opera

EDGUY – Vain Glory Opera

Nel 1998, qui in Europa, il fenomeno power metal era letteralmente esploso da almeno un paio d’anni e tante erano le band che partorivano dischi diventati col tempo veri e propri masterpiece. Non poteva quindi mancare all’appello una band originaria della Germania, terra che tanto aveva contribuito nel decennio precedente, con gli Helloween...

KYUSS – Blues For The Red Sun

KYUSS – Blues For The Red Sun

Se il Sole potesse parlare, direbbe sicuramente che il suo gruppo preferito sono i Kyuss. Nel 1992, esattamente vent’anni fa, quando il rock alternativo scalava le classifiche di tutto il mondo, formando quella scena poi nota come il movimento grunge, e con il metal avviatosi verso la fossa del decennio in questione, accadde che dal deserto della...

WEAKLING – Dead As Dreams

WEAKLING – Dead As Dreams

Wolves In The Throne Room, Altar Of Plagues, Ash Borer, Nachtmystium, Deathspell Omega, eccetera. Tutte queste band hanno in comunue una cosa: fondono il black metal con il prog e la psichedelia. Suonano il cosiddetto post-black metal, o atmospsheric black metal che dir si voglia. Si tratta comunque di una formula riuscitissima che ha raccolto consenso unanime e...

HELLOWEEN – Master Of The Rings

HELLOWEEN – Master Of The Rings

L’inizio degli anni’90 è stato tutt’altro che felice per le zucche di Amburgo, nonostante abbiano ottenuto uno straordinario successo artistico con i due “Keeper Of The Seven Keys”, veri e propri masterpiece del power metal, solo pochi anni prima. Perso per strada il chitarrista Kai Hansen (sostituito dall’ottimo, ma meno...

GLASSJAW – Everything You Ever Wanted To Know About Silence

GLASSJAW – Everything You Ever Wanted To Know About Silence

Storia recente. Parliamo di poco più di 10 anni fa, esattamente nel 2000. Ross Robinson è il produttore che ha rivoluzionato il panorama musicale come non accadeva dai tempi dei Nirvana. Chi scrive ha letteralmente adorato la scena groove immediatamente precedente (Pantera, Machine Head, Fear Factory, Biohazard), ma è oggettivo che la stessa non sia riuscita...

IRON MAIDEN – Seventh Son Of A Seventh Son

IRON MAIDEN – Seventh Son Of A Seventh Son

Pubblicato nel 1988, “Seventh Son Of A Seventh Son” rappresentò la naturale evoluzione di quelle sonorità progressive e sperimentazioni sviluppate nel precedente album “Somewhere In Time”. Registrato dal produttore Martin Birch ai Musicland Studios di Monaco, il disco è da considerarsi l’ultimo inciso dalla formazione storica prima dello split...

NAPALM DEATH – Scum

NAPALM DEATH – Scum

I Napalm Death sono la band più potente del mondo. Nel 1987, quando la Thatcher stroncava gli hooligans ed era la ‘donna forte’ del globo, dei ragazzi cresciuti nei sobborghi di Birmingham, una città a vocazione operaia, sfogarono la loro rabbia verso il sistema in un frastuono musicale assennato dal titolo “Scum”. Non lo sapevano, ma così...

ANGRA – Angels Cry

ANGRA – Angels Cry

“Angels Cry” è un disco che segna in maniera indelebile la storia del power metal e della musica dura in generale. A distanza di quasi vent’anni dalla sua uscita, non ci si può non rendere conto come questo CD, all’epoca del suo avvento sul mercato discografico, smosse le fondamenta di un intero filone della musica heavy, coinvolgendone...

SLEEP – Dopesmoker

SLEEP – Dopesmoker

Per chi non ha familiarità con questa opera, prima di leggere oltre, si guardi qui sotto la tracklist e la durata totale del disco. Ci siamo capiti. Un’odissea. Con questa semplice accezione si potrebbe riassumere ciò che è a tutti gli effetti l’archetipo dello stoner metal. Il sommo prototipo del metal piegato alla psichedelia più scellerata e alla...

PAUL CHAIN – Alkahest

PAUL CHAIN – Alkahest

Era il 1995 quando il fenomenale “Alkahest” uscì, naturalmente nell’indifferenza più assoluta della gran parte degli ascoltatori. A quei tempi Paul Chain era già considerato un maestro di cerimonia in ambito doom, una vera e propria anima nera che instancabilmente cercava nuovi approcci e nuove soluzioni per evolvere la propria proposta verso lidi...

AEROSMITH – Rocks

AEROSMITH – Rocks

Gli Aerosmith: un gruppo di cui si parla da ormai quarant’anni, benché in termini non sempre lusinghieri. E’ nostra opinione, tuttavia, che sia necessaria la conoscenza di tutta la loro vastissima produzione al fine di non cedere a valutazioni affrettate: l’operazione, di per sé, sarebbe titanica, per questo il nostro interesse è volto principalmente a...

DAWN (SWE) – Slaughtersun (Crown Of The Triarchy)

DAWN (SWE) – Slaughtersun (Crown Of The Triarchy)

Nel 1998 il black metal è pienamente esploso nella sua versione più commerciale – le sinfonie di Cradle Of Filth e Dimmu Borgir – e la prima ondata underground e maggiormente ferale ha già fatto il suo tempo e le sue vittime. Norvegia, Germania, Finlandia e Svezia sono (ed erano) certamente le nazioni più attive nel genere e, per quanto riguarda più...

MÖTLEY CRÜE – Mötley Crüe

MÖTLEY CRÜE – Mötley Crüe

“Who said the music’s dead in the streets? Don’t know what they talk about” Tramontati i variopinti e spensierati anni ’80 e dopo aver fatto incetta di dischi d’oro con il primi cinque lavori, per i Motley Crue il futuro si prospetta più roseo che mai, complice la firma di un contratto multimilionario con la Elektra Records....

RAGE – The Missing Link

RAGE – The Missing Link

Siamo all’inizio degli anni ’90 e in Germania il sound di Accept ed Helloween da una parte e Destruction, Sodom e Kreator dall’altra è ai massimi livelli in termini di creatività e successo, grazie all’exploit incominciato soprattutto nella seconda metà degli Eighties. Ma in questo florido momento della scena metal teutonica, non dobbiamo dimenticarci...