TRIPTYKON – Melana Chasmata

TRIPTYKON – Melana Chasmata

"Melana Chasmata" dei TRIPTYKON è Top Album su Metalitalia.com: "Un’opera complessa, in cui la band elabora, migliora ed arricchisce il proprio sound e Tom Warrior continua nella sua trentennale evoluzione, con una musica che rapisce ed ammalia".

DESTRAGE – Are You Kidding Me? No.

DESTRAGE – Are You Kidding Me? No.

"Are You Kidding Me?No." dei DESTRAGE è Top Album su Metalitalia.com! "Tra ironia rock 'n roll e capacità tecniche di chi 'non scherza un cazzo', il quintetto meneghino raggiunge l'empireo del metal 'year 2K' con un disco destinato a lasciare il segno".

BEHEMOTH – The Satanist

BEHEMOTH – The Satanist

"The Satanist" dei BEHEMOTH è Top Album su Metalitalia.com: "il battito d'ali infuocato di una fenice che reclama il proprio predominio sul mondo".

BEASTMILK – Climax

BEASTMILK – Climax

"Climax" dei BEASTMILK è Top Album su Metalitalia.com: l'incredibile e stupenda odissea post-apocalittica di Kvohst e soci nel mondo del gothic-rock, del post-punk e della darkwave più sublime che si possa immaginare.

APOCALYPTICA – Wagner Reloaded – Live in Leipzig

APOCALYPTICA – Wagner Reloaded – Live in Leipzig

"Wagner Reloaded - Live in Leipzig" degli APOCALYPTICA è Top Album su Metalitalia.com: "I finlandesi hanno confezionato un gioiello incredibile, raro e prezioso, capace di deliziare l'udito e l'anima allo stesso tempo".

KAYO DOT – Hubardo

KAYO DOT – Hubardo

Dieci anni di onoratissima carriera celebrata con un capolavoro di proporzioni titaniche e con la creazione di quello che forse è il più grande album mai fatto dai Kayo Dot e senza dubbio il miglior album avantgarde metal dell’anno. Non ci giriamo tanto intorno, “Hubardo” è un capolavoro e pur nella sua natura ermetica e impenetrabile è un lavoro che...

GORGUTS – Colored Sands

GORGUTS – Colored Sands

Il ritorno dei Gorguts è il momento topico degli ultimi anni di death metal. Dopo dodici lunghissimi anni di assenza, tornano fra noi i migliori dispensatori di allucinazioni che questa corrente musicale abbia mai conosciuto. È come riabbracciare un sovrano dato ormai per morto: si è immediatamente pronti a lasciare alle spalle ogni tipo di incertezza e a...

ECNEPHIAS – Necrogod

ECNEPHIAS – Necrogod

"NECROGOD" degli ECNEPHIAS è Top Album su metalitalia.com: "Un viaggio mistico attraverso i misteri irrisolti delle divinità più controverse dell'antichità".

CHTHONIC – Bù-Tik

CHTHONIC – Bù-Tik

"Bù-Tik" degli CHTHONIC è Top Album su metalitalia.com: "Un' alchimia unica in cui la musica dona forza ed espressione ad un messaggio e questo ispira ed arricchisce l'ascoltatore, regalando la forza di sentimenti che possono derivare solo dal sangue e dalla sofferenza."

SUMMONING – Old Mornings Dawn

SUMMONING – Old Mornings Dawn

"Old Mornings Dawn" dei SUMMONING é top album su Metalitalia.com: "Grazie a Silenius e Protector ancora nel 2013 possiamo vivere delle emozioni fantastiche. Basta chiudere gli occhi e saper ascoltare…".

CATHEDRAL – The Last Spire

CATHEDRAL – The Last Spire

"The Last Spire" dei CATHEDRAL é top album su Metalitalia.com: "strepitoso, uno dei migliori lavori della band (e quindi dell'intero genere)".

ROB ZOMBIE – Venomous Rat Regeneration Vendor

ROB ZOMBIE – Venomous Rat Regeneration Vendor

La recensione di "Venomous Rat Regeneration Vendor" di Rob Zombie: " Tarantino incontra Jimmy Page e parlano di quanto era figo Jim Morrison. Con un camion di horror, campionature e riff di John5."

STEVEN WILSON – The Raven That Refused To Sing (And Other Stories)

STEVEN WILSON – The Raven That Refused To Sing (And Other Stories)

"The Raven That Refused To Sing (And Other Stories)" di STEVEN WILSON è Top Album su Metalitalia.com: "E’ sempre difficile se non impossibile, a volte, prevedere il futuro, ma questo disco è destinato a restare negli anni una stella luminosissima del firmamento progressive".

TRIBULATION – The Formulas Of Death

TRIBULATION – The Formulas Of Death

"The Formulas Of Death" dei TRIBULATION è Top Album su Metalitalia.com: "il disco di riferimento attuale nel death metal più ricercato e umorale".

HELLOWEEN – Straight Out Of Hell

HELLOWEEN – Straight Out Of Hell

"Straight Out Of Hell" degli HELLOWEEN è Top Album su Metalitalia.com: " E chi se lo sarebbe aspettato, dopo quasi trent'anni di onorata carriera, che gli Helloween fossero ancora in grado di registrare un vero e proprio capolavoro! ".

CULT OF LUNA – Vertikal

CULT OF LUNA – Vertikal

"Vertikal" dei CULT OF LUNA è Top Album su Metalitalia.com: "smarrimento post industriale, desolazione e tumulto sotterraneo".

SECRET SPHERE – Portrait Of A Dying Heart

SECRET SPHERE – Portrait Of A Dying Heart

La recensione di "Portrait Of A Dying Heart" dei SECRET SPHERE: " Un disco con una grande varietà di registri, che non lascia dubbi sul fatto che la strada intrapresa sia quella giusta".

DESTRUCTION – Spiritual Genocide

DESTRUCTION – Spiritual Genocide

La recensione di "Spiritual Genocide" dei DESTRUCTION: "la risposta europea ai Testament nella battaglia per il miglior album thrash metal dell'anno"

CONVERGE – All We Love We Leave Behind

CONVERGE – All We Love We Leave Behind

Per riuscire a dare il meglio di sé, i Converge devono mutarsi nella loro selvaggia forma da rottweiler a briglie sciolte: affamati e spietati, liberi di poter fare quello che meglio ritengono opportuno per il proprio progetto musicale, senza alcuna voce in capitolo se non la loro, con un Kurt Ballou dalle idee chiarissime alla console e con una voglia sfrenata...

MY DYING BRIDE – A Map Of All Our Failures

MY DYING BRIDE – A Map Of All Our Failures

"A Map Of All Our Failures" dei MY DYING BRIDE è Top Album su Metalitalia.com: "E' facile giudicare questo album il migliore del combo britannico dai tempi del masterpiece “The Dreadful Hours” in avanti".