VITALES EXSEQUIAE – A Short Lived Hope

VITALES EXSEQUIAE – A Short Lived Hope

Davvero intrigante l’ EP d’esordio dei pugliesi Vitales Exsequiae, che riescono a fondere insieme il gothic death doom tipico dei primi My Dying Bride con un progressive debitore di una band quale i Porcupine Tree (o, per rimanere in ambito maggiormente estremo, degli Opeth), senza dimenticare la lezione impartita dalla scena dark italiana. La band è...

SUNPOCRISY – Atman

SUNPOCRISY – Atman

Avevamo scoperto i Sunpocrisy, giovane band bresciana, in occasione del Kolony Metal Fest – headliner i grandiosi Ahab – del novembre scorso: il quartetto nostrano aveva aperto la kermesse e ci aveva decisamente ben impressionato grazie al proprio progressive death metal ricercato e raffinato. Ora, ricevuto l’EP autoprodotto “Atman”, debutto...

VITREUS – No Shadows Without Light

VITREUS – No Shadows Without Light

Ogni tanto capita anche di ricevere dei demo di provenienza internazionale: in questa occasione, ci tocca proprio segnalare lo stupendo “No Shadows Without Light” degli spagnoli Vitreus, band esistente da più di dieci anni ma solo nel 2009 in grado di completare i lavori sul proprio disco d’esordio autoprodotto. Tanto di cappello, in partenza, dobbiamo...

OMEGA FLARE – A Clockwarp Machinery

OMEGA FLARE – A Clockwarp Machinery

Confessiamo che, a giudicare dall’artwork molto cupo e metropolitano, ci eravamo fatti l’idea che gli Omega Flare suonassero una musica pesante ed industrialoide. Con nostra sorpresa invece, inserendo "A Clockwarp Machinery" nel lettore, ci siamo trovati davanti ad una sorta di ibrido tra il power, l’hard rock ed il prog, peraltro...

RAVING SEASON – The Brightness of My Disaster

RAVING SEASON – The Brightness of My Disaster

Attivi dal 2005, i romani Raving Season arrivano alla pubblicazione del loro primo demo e già guardando il package e la realizzazione grafica si intuisce che la band non ha voluto risparmiarsi in questo suo primo parto discografico. “The brightness of my disaster” è un lavoro complesso e multiforma, uno di quei lavori che non ti aspetti da una band...

RAGESTORM – The Passion

RAGESTORM – The Passion

E’ passato poco meno di un anno dall’uscita di "Someone Hears?" – accolto con entusiasmo su queste stesse pagine – ma è già tempo di tornare in pista per i valdostani Ragestorm, giunti con questo "The Passion" al traguardo del terzo demo in cinque anni di onorata carriera. Ora come allora, il sound dei nostri viaggia...

HUMAN DIRGE – SEVENTY TIMES SEVEN

HUMAN DIRGE – SEVENTY TIMES SEVEN

Secondo promo per i romani Human Dirge, già top demo su Metalitalia.com qualche tempo fa. I nostri, ancora senza contratto, ci riprovano con tre nuovi brani, registrati e prodotti presso gli oramai famosi 16th Cellar Studio con il produttore Stefano Morabito (Hour Of Penance, Fleshgod Apocalypse, Murder Therapy). I suoni sono quindi una garanzia anche se a...

LEGION OF DARKNESS – Meridies

LEGION OF DARKNESS – Meridies

Talvolta accade che il mercato discografico non segua una precisa logica, e che di conseguenza nascano delle anomalie; una delle più vistose è vedere il trio siculo dei Legion Of Darkness, uno dei gruppi migliori del black metal italiano, senza un contratto discografico. Anni fa, all’epoca del capolavoro “Cantus”, l’italiana The Oath...

DISEASE ILLUSION – Reality Behind The Illusions Of Life

DISEASE ILLUSION – Reality Behind The Illusions Of Life

In procinto di suonare allo sloveno Metalcamp e dopo aver sfiorato le semifinali della Wacken Metal Battle italiana, competizione che ha visto proprio il nostro portale scremare le migliori 10 band iscritte, i bolognesi Disease Illusion si meritano a pieno titolo lo spazio di Top Demo per i prossimi quindici giorni, sebbene il qui presente “Reality Behind The...

INANE – Chronicles Of The Poligonal Dusk

INANE – Chronicles Of The Poligonal Dusk

Molto, molto bene! Se il buongiorno si vede dal mattino, siamo certi che questi Inane faranno ancora parlare di sé in futuro. Giusto per fornire un paio di coordinate anagrafiche, diciamo che la band si è formata nel 2005 a Milano, che ha già alle spalle un mini CD ed un promo, e che attualmente è formata da Simo al basso e dietro al microfono, Massi alla...

PROGENY – Insanity

PROGENY – Insanity

I Progeny sono una band formatasi nel 2004 che è giunta però qualche anno più tardi alla stampa di questo valido demo, che lascia intravedere ottime possibilità future. Le tre tracce di “Insanity” si collocano nel filone thrash metal, ma di quello ragionato, cadenzato, basato sulla tecnica, che rimane sempre a basso ritmo permettendo di focalizzare...

BREATHIN GOD – Crossing The Human Mind

BREATHIN GOD – Crossing The Human Mind

Non c’è che dire: fanno veramente sul serio questi Breathin God. Formatisi nel 2004 in quel di Isernia, i sei capitolini arrivano ora con questo “Crossing The Human Mind” al fatidico appuntamento del primo demo, e ci arrivano estremamente preparati. Artwork curatissimo, produzione di Serie A presso gli Outer Sound Studios di Giuseppe Orlando...

GRIM MONOLITH – Mooncrowned

GRIM MONOLITH – Mooncrowned

Se non è la rivelazione black metal underground del suo italico, poco ci manca. Il nuovo album autoprodotto dei siciliani Grim Monolith riaccende di colpo la fiamma nera del black metal e la fa scintillare nell’oscurità. Zitti zitti e dopo due album autoprodotti, i messinesi Grim Monolith sono decisamente pronti ad approdare, si spera, presso...

RAGESTORM – Someone Hears?

RAGESTORM – Someone Hears?

C’è qualcuno in ascolto? Questa la laconica domanda posta fin dal titolo dai Ragestorm, quintetto valdostano giunto con questo “Someone Hears” al secondo demo. E, a giudicare dalla qualità di cui è permeato il loro comeback, ci auguriamo vivamente che la risposta all’interrogativo di cui sopra non possa che essere un umanime e convinto...

MURDER THERAPY – The Therapy

MURDER THERAPY – The Therapy

Da Bologna arriva il ciclone Murder Therapy, band che rinnega la melodia e che ha nella furia iconoclasta del death metal la sua missione. I Murder Therapy sono nati neanche un anno or sono grazie ad un avviso in bacheca letto da Francesco D’Adamo (membro dei Cryptic Theory) che ha risposto alla chiamata alle armi (death metal) di Riccardo e Simone (ex...

SESTA MARCONI – Ritual Kamasutra Kitsch

SESTA MARCONI – Ritual Kamasutra Kitsch

Grandissima seconda prova per i Sesta Marconi! I quattro ragazzi di Campobasso, che hanno scelto Roma come loro città adottiva, dopo un demo risalente al 2003, sfornano questo “Ritual Kamasutra Kitsch” che consta di quattro tracce più intro davvero ben fatte. “Retrogradio” ci introduce all’interno del demo, con un collage audio che riprende alcuni...

APEIRON – THE CRUEL CRIME

APEIRON – THE CRUEL CRIME

Dopo il demo “Endternity” tornano a farsi sentire gli Apeiron con questo “The Cruel Crime”, EP autoprodotto che anticipa l’uscita del primo imminente full-length. Trattasi dunque di un ghiotto antipasto che, nel confermare i progressi svolti dalla band in questi anni, lascia ben presagire per l’immediato futuro: i quattro...

CORROOSION – Two Steps Before The Vein

CORROOSION – Two Steps Before The Vein

Giunti al traguardo del secondo demo i piemontesi Corroosion confermano con questo “Two Steps Before the Vein” quanto di buono fatto sentire in occasione del precedente “Maze of Human Depravation”. Il deathcore proposto dai nostri, seppure non particolarmente originale, risulta infatti convincente sotto tutti i punti di vista, a partire...

LUNATIC ASYLUM – Lunatic Asylum

LUNATIC ASYLUM – Lunatic Asylum

Dopo un periodo di silenzio durato cinque anni i Lunatic Asylum ritornano con un mini-CD di una manciata di pezzi, interamente autoprodotto, che mette in evidenza con una produzione professionale le qualità di un gruppo pronto per il grande salto. Il sound della band milanese appare come nelle precedenti release un mix di sonorità heavy e ariose aperture...

GOD WATT REDEMPTION – Demo

GOD WATT REDEMPTION – Demo

Che i ciociari God Watt Redemption abbiano una passione viscerale per i Black Sabbath si capisce, oltre che dalla presenza in scaletta del classico “Into The Void” (eseguito senza sbavature), anche dai nomignoli del terzetto. Le menti del gruppo sono Moris “Iommi” e Mauro “Motorgeezer” che, assieme al giovane batterista Andrea “Junkie”, hanno...