CANCER – Chi non muore si rivede

CANCER – Chi non muore si rivede

"Nonostante momenti di alti e bassi, oggi siamo qui, a parlare con te della nostra storia dopo un gran concerto da headliner, e questo è già di per sé un successo".

THY DARKENED SHADE – Il calice e il pugnale

THY DARKENED SHADE – Il calice e il pugnale

"I Thy Darkened Shade sono una band luciferina, il che significa che onoriamo Lucifero in tutte le religioni, i culti e le epoche storiche".

RAGE – The Missing Years

RAGE – The Missing Years

"L'Heavy Metal non passerà mai di moda"

KING 810 – King Is Love

KING 810 – King Is Love

"Non riesco ad avere a che fare con me stesso da sobrio, figurarci sotto l'effetto di alcool o droghe. Non fa per me, so cosa succede con quella merda".

U.F.O. – Le stelle brillano ancora

U.F.O. – Le stelle brillano ancora

"Il nuovo capitolo rappresenta semplicemente la naturale prosecuzione dei nostri ultimi tre album".

OPHIS – Dolore senza fine

OPHIS – Dolore senza fine

"... non ci interessa essere una band legata solo ad atmosfere deprimenti. Preferiamo trovare un compromesso tra tristezza, disperazione, disgusto e aggressività".

EUROPE – Scacco matto

EUROPE – Scacco matto

"Siamo una buona live band capace di affrontare numerose date con la stessa energia di un tempo".

FUROR GALLICO – Natura e tradizioni

FUROR GALLICO – Natura e tradizioni

"Semplicemente folk metal è l’insieme di due parole dai molti significati, e non è che dica molto".

BLACK STAR RIDERS – L’istinto vincente

BLACK STAR RIDERS – L’istinto vincente

"'The Killer Instinct' dimostra a tutti chi sono esattamente i Black Star Riders".

SCORPIONS – Cinquant’anni e non sentirli

SCORPIONS – Cinquant’anni e non sentirli

"Oggi siamo qui a festeggiare mezzo secolo di vita, con un disco nuovo e con un tour alle porte, l’amicizia ancora una volta è stata la chiave che ci ha permesso di andare avanti".

NE OBLIVISCARIS – La cittadella turrita

NE OBLIVISCARIS – La cittadella turrita

"...il concept che sta sopra tutto: gli individui rappresentati come fortezze, cittadelle difensive".

GHOST BATH – Una dolce tristezza

GHOST BATH – Una dolce tristezza

"A me piace la tristezza. Amo 'intrattenermi' con essa. Scrivo musica migliore quando sono di cattivo umore rispetto a quando sono contento".

PLATENS – Via da questo mondo!

PLATENS – Via da questo mondo!

"La bellezza della trasversalità musicale è questa: tu hai notato similitudini con gruppi italiani, altri tuoi colleghi hanno citato band straniere".

HIDEOUS DIVINITY – Time waits for no slave

HIDEOUS DIVINITY – Time waits for no slave

"Abbiamo il controllo completo di ciò che facciamo e di come lo facciamo e questo non è poco".

HATE & MERDA – Noi siamo il vostro tormento

HATE & MERDA – Noi siamo il vostro tormento

"Hate & Merda sono indubbiamente figli del degrado odierno del nostro paese".

JUGGERNAUT – Todo Modo

JUGGERNAUT – Todo Modo

"L’ambientazione ha luogo negli anni ’70 poiché musica e immaginazione ci portavano inesorabilmente in quei salotti surreali, dove avvenivano altrettanto surreali giochi di potere".

HELL IN THE CLUB – Le cose cambiano

HELL IN THE CLUB – Le cose cambiano

"Ora la musica alimenta se stessa e basta".

THANATOS – Gli dei della guerra

THANATOS – Gli dei della guerra

"Non ci importa affatto se la gente ci definisce death metal, thrash metal o death-thrash...".

THE CROWN – Angeli ribelli

THE CROWN – Angeli ribelli

"... noi vogliamo prima di tutto spaccare e il modo migliore per farlo è affidarsi a delle strutture chiare e semplici".

SELVA – Sulla linea dell’orizzonte

SELVA – Sulla linea dell’orizzonte

"Preferiamo non essere etichettati in una scena o filone preciso, ad oggi ci sono così tante e svariate sfumature che ti permettono di sentirti a tuo agio in qualsiasi ambito".