PRIMORDIAL – Gli infiniti errori dell’umanità

PRIMORDIAL – Gli infiniti errori dell’umanità

"Da qualunque prospettiva tu veda la questione, chi doveva occuparsi dei problemi più importanti, degli argomenti di maggior rilievo, ha drammaticamente fallito".

BETRAYING THE MARTYRS – Questo è solo l’inizio

BETRAYING THE MARTYRS – Questo è solo l’inizio

"Per esperienza, una band è tanto brava quanto buono è stato il suo ultimo show, e che proprio quando pensi di essere arrivato in vetta, qualcosa va a finire male".

GHOST BRIGADE – La tempesta imperfetta

GHOST BRIGADE – La tempesta imperfetta

"Per me è stato probabilmente l’album più semplice da realizzare finora, ma per il resto del gruppo non è andata così: ci sono stati numerosi problemi...".

HIEROPHANT – Venti di guerra

HIEROPHANT – Venti di guerra

"Crediamo profondamente nell'essere più diretti possibili".

MASTODON – Nel segno di divertimento, relax e rock’n’roll

MASTODON – Nel segno di divertimento, relax e rock’n’roll

"La grossa ascendenza del classic rock, di tutto il rock’n’roll sulla nostra musica, non ci fa mai dimenticare che noi siamo i Mastodon e vogliamo suonare soltanto come noi stessi".

SPIDERS – Tempesta elettrica

SPIDERS – Tempesta elettrica

"Sono convinta che se vuoi trasmettere qualcosa con la musica non devi pianificare nulla a tavolino".

PLATEAU SIGMA – Cupe serenate

PLATEAU SIGMA – Cupe serenate

"Lo scopo è quello di trasmettere le nostre visioni all’ascoltatore, che possa vedere e sentire ciò che noi vediamo e sentiamo suonando ognuno dei nostri brani".

ATRIARCH – Vita, morte, rinascita

ATRIARCH – Vita, morte, rinascita

"La nostra musica, è la nostra relazione verso un mondo freddo, moribondo e morente."

VALERIAN SWING – Aurora, Barada, Nikto!

VALERIAN SWING – Aurora, Barada, Nikto!

"Se gli amici decidono di spendere la vacanza a rimorchio in quel di Lloret de Mar, noi la passiamo in una baita, senza acqua calda e gas, senza poter usare telefono ed internet".

NERO DI MARTE – Esplorando l’ignoto sotto un terribile diluvio

NERO DI MARTE – Esplorando l’ignoto sotto un terribile diluvio

"Quello che ci è successo con il furto ci ha aiutato per certi versi a rafforzare la nostra identità come band e rendere ancora più intenso quello che facciamo".

CORRUPT MORAL ALTAR – Aperti a tutto

CORRUPT MORAL ALTAR – Aperti a tutto

"La musica si è evoluta suonando in sala prove: abbiamo provato a usare blast-beat sotto un riff sludge, oppure a usare ritmiche prog rock sotto un riff grind".

RISE OF THE NORTHSTAR – Teppisti in uniforme

RISE OF THE NORTHSTAR – Teppisti in uniforme

"Anche se l'audience più giovane non lo conosce affatto siamo qui per aprir loro gli occhi sul ricchissimo universo dei manga e del background musicale dei '90".

ALTERNATIVE 4 – Spiragli d’oscuro

ALTERNATIVE 4 – Spiragli d’oscuro

"Non credo sia più minimalista di ‘The Brink’. ‘The Obscurants’ è semplicemente il suo successore naturale, non poteva venire fuori in modo diverso".

DEAD CONGREGATION – La fiamma e la cenere

DEAD CONGREGATION – La fiamma e la cenere

"Tutti hanno le loro influenze, più o meno evidenti. Sta alla band fare buon uso di queste influenze e dar vita a qualcosa di speciale e di unico".

CANNIBAL CORPSE – Il patto degli assassini

CANNIBAL CORPSE – Il patto degli assassini

"... sono stati il duro lavoro, la voglia di migliorarsi e la passione per il death metal a farci arrivare dove siamo ora".

PAIN OF SALVATION – Nella mia fine è il mio principio

PAIN OF SALVATION – Nella mia fine è il mio principio

"Mi sto accorgendo, ora che sto affrontando la composizione di nuova musica, che ci stiamo portando nuovamente sulle sonorità di ‘The Perfect Element I’ e ‘Remedy Lane’".

RIOT V – L’araba fenice

RIOT V – L’araba fenice

"'Unleash The Fire' può essere inteso come un requiem dedicato ad un caro amico che ci ha lasciato troppo presto".

WRONG WAY TO DIE – L’underground che emerge

WRONG WAY TO DIE – L’underground che emerge

"A noi non importava molto seguire una logica precisa, il disco doveva essere autoprodotto, per cui abbiamo dato libero sfogo a tutto quello che ci passava per la mente".

GOTTHARD – Per noi, per Steve e per i fan

GOTTHARD – Per noi, per Steve e per i fan

"“Bang!” è un disco cucito interamente addosso a Nic, fatto su misura per lui".

DROWNED – Prisma di tenebre

DROWNED – Prisma di tenebre

"La nostra musica è uno sguardo rivolto nell'Abisso; se anche trovassimo delle risposte non sarebbe nostra intenzione diffonderle".