GORY BLISTER – Death Is A Form Of Art!

GORY BLISTER – Death Is A Form Of Art!

Ed è venuto anche il turno dei Gory Blister sulle pagine di Metalitalia.com! Con questa intervista cercheremo di approfondire la conoscenza di una delle più interessanti formazioni death metal italiane. Questo valido quartetto ha da poco pubblicato il suo primo full length album, “Art Bleeds”, un notevole concentrato di tecnica, violenza e melodia...

HATESPHERE – Mai fermarsi!

HATESPHERE – Mai fermarsi!

Mini intervista con una delle più valide band danesi nonché fiore all’occhiello della nostrana Scarlet Records! I death-thrasher HateSphere hanno da poco pubblicato “Something old, something new, something borrowed and something black”, un succulento mini cd che corona un anno ricco di soddisfazioni e che ha il compito di tenere vivo...

TOD – Dove la Luce è solo un ricordo

TOD – Dove la Luce è solo un ricordo

A guardar bene la discografia dei Darkthrone nel loro momento di massimo splendore, i conti non tornano. Tra “Transilvanian Hunger” e “Panzerfaust” c’è un vuoto, un distacco innaturale, come se un gioiello si fosse perso invece di essere al suo posto tradizionale. I nostrani TOD sono andati alla ricerca di quel gioiello, se ne sono...

CRIMSON GLORY – Tempo di reunion?

CRIMSON GLORY – Tempo di reunion?

L’intervista che state per leggere si è rivelata una delle più difficili da realizzare. Riuscire a contattare Midnight è stata un’impresa ardua e, una volta stabilito un primo contatto, sono trascorsi diversi mesi prima di ricevere le tanto sospirate risposte dal misterioso singer (impegnato nella stesura dei brani del suo imminente disco...

SEVENTH SEAL – Vivere per l’onore!

SEVENTH SEAL – Vivere per l’onore!

“The Black Dragon’s Eyes” rappresenta l’esordio assoluto per i nostrani Seventh Seal ed è, per chi scrive, sicuramente un buon disco. La band propone un power metal molto classico di stampo helloweeniano e, ovviamente, non c’è da aspettarsi nulla che non sia stato già detto in passato dai mostri sacri del genere. Merita comunque...

SUPREME MAJESTY – Il mondo è in pericolo…

SUPREME MAJESTY – Il mondo è in pericolo…

“Danger” è il secondo lavoro in studio per gli svedesi Supreme Majesty dopo l’esordio di due anni fa con “Tales Of A Tragic Kingdom”. Il loro primo lavoro rappresentò un piacevole diversivo nel panorama power, grazie alle sue piacevoli influenze hard rock, presenti soprattutto nell’uso delle tastiere. Ora, con questa nuova...

DEATHSTARS – Automi muti

DEATHSTARS – Automi muti

I Deathstars sono una nuova band del roster Nuclear Blast, che la label sta promuovendo a tappeto, evidentemente convinta della bontà della proposta sin da questo primo “Synthetic Generation”. Noi di Metalitalia.com, dopo aver recensito il lavoro, abbiamo fatto quattro chiacchiere con Nightmare Industries, il gentilissimo chitarrista nonché...

TORTURE KILLER – Menti insalubri

TORTURE KILLER – Menti insalubri

I Torture Killer provengono dalla Finlandia e sono uno degli ultimi acquisti della label olandese Karmageddon Media! Probabilmente la band più brutale dell’etichetta, questi quattro ragazzi hanno realizzato un disco che si sente sinceramente di consigliare ai più strenui fan di Obituary e Six Feet Under. Il nostro interlocutore, il disponibilissimo Jari...

KALMAH – Un tuffo nelle paludi!

KALMAH – Un tuffo nelle paludi!

Siete soliti immaginare la Finlandia come un paese dalla natura sì fredda e glaciale, ma anche incantevole ed incontaminata? Sognate i suoi mille laghi e un cielo terso pieno di stelle splendenti a riflettersi sulle placide  onde dei suddetti specchi d’acqua? Ebbene, i Kalmah sapranno come risvegliarvi dal vostro stadio onirico, riportandovi in terra,...

FORGOTTEN TOMB – La primavera più cupa…

FORGOTTEN TOMB – La primavera più cupa…

Forgotten Tomb in Italia, e non solo, significa semplicemente black metal. Il gruppo è il portabandiera del black nazionale all’estero, insieme forse soltanto ad un altro paio di band. Il secondo capolavoro “Springtime Depression” è una conferma importante che presenta un gruppo sull’orlo di una depressione incurabile, uno stato...

EDGUY – Intervista a Tobias Sammet

EDGUY – Intervista a Tobias Sammet

Dopo la forzata pausa, durante la quale il leader Tobias Sammet si è dedicato al progetto Avantasia, gli Edguy sono tornati a lavorare in studio e hanno registrato il loro sesto lavoro “Hellfire Club”, dopo aver pubblicato qualche mese fa il primo live della loro carriera, “Burning Down The Opera”. Il disco uscirà, come dirà il buon...

NAER MATARON – L’Europa ai pagani!

NAER MATARON – L’Europa ai pagani!

Dopo esser stato il paese più florido del black metal oltre ai paesi scandinavi, la Grecia sembrava essersi pian piano assopita e, dopo aver partorito storiche band, sembrava essersi dimenticata di dare alla luce una seconda ondata. I Naer Mataron rappresentano l’anello di congiunzione tra le band storiche elleniche e quelle nuove, più agguerrite che...

MISERY INDEX – Intervista a Sparky Voyles

MISERY INDEX – Intervista a Sparky Voyles

Gli eredi dei Terrorizer? Forse è un po’ presto per dirlo, ma è certo che con “Retaliate” gli statunitensi Misery Index hanno messo a segno un colpo in grado di far impallidire la maggior parte della concorrenza nel genere death-grind. Nati per volere di Jason Netherthon, ex bassista/cantante dei fenomenali Dying Fetus, i Misery Index sono...

DEATH ANGEL – Intervista a Mark Osegueda

DEATH ANGEL – Intervista a Mark Osegueda

E anche i Death Angel sono tornati!!! E’ un vero onore per noi della redazione di Metalitalia.com poter ospitare sulle nostre pagine un’intervista a una delle band più rappresentative e valide della storia del thrash metal. Gli statunitensi Death Angel sono la dimostrazione vivente che la classe non è acqua, e che gli anni non possono assolutamente...

MNEMIC – Il metal del futuro?

MNEMIC – Il metal del futuro?

I danesi Mnemic sono una delle ultime scoperte della Nuclear Blast, il ‘Fusion Future Metal’ del loro debut album “Mechanical Spin Phenomena” sembra stia facendo proseliti in tutta Europa, e proprio per questo la nota label tedesca sta cercando in ogni modo di far conoscere ancora di più questa band al grande pubblico organizzando...

DARK TRANQUILLITY – Evoluzioni continue

DARK TRANQUILLITY – Evoluzioni continue

  Ventotto novembre, Zingonia:arrivano i Dark Tranquillity per un tour italiano di cinque date…Potevamo lasciarci sfuggire il punto della situazione con l’amatissimaband svedese? Neanche per sogno! Entriamo al Motion nel primopomeriggio, lasciandoci alle spalle il gelo di questa giornata. Inrealtà fa un freddo assurdo anche dentro, speriamo di non...

CALIFORNIA GUITAR TRIO – Tecnica e cuore

CALIFORNIA GUITAR TRIO – Tecnica e cuore

L’uscita del greatetst hits “The First Decade” è l’occasione ideale per approfondire la conoscenza di una formazione relativamente sconosciuta qui in Italia, o meglio, conosciuta dal ristretto cerchio dei chitarristi acustici. Dieci anni di sacrifici, di ricerca a tutto campo, approdata in un prodigioso melting pot sonoro, quasi un...

MACHINE HEAD – Risorti dalle ceneri

MACHINE HEAD – Risorti dalle ceneri

In seguito alla pubblicazione di un album fenomenale come il nuovo “Through The Ashes Of Empires”, Metalitalia.com non poteva certo evitare di fare quattro chiacchiere con i Machine Head, gli artefici di uno dei lavori che più piacevolmente ricorderemo di questo bel 2003. La band è finalmente tornata a suonare la musica ad essa più congeniale,...

INCAPACITY – Death metal vecchio fa buon brodo!

INCAPACITY – Death metal vecchio fa buon brodo!

La scuola svedese non smette di inanellare album validissimi, composti da altrettanto valide band! Questa volta tocca agli esperti Incapacity, pur essendo “Chaos Complete” il loro album d’esordio, farci assaporare un po’ di sano, vecchio thrash/death in pieno Goteborg-style. Anders Edlund, già chitarrista dei Solar Dawn, ci racconta la nascita, i...

NEAL MORSE – God Loves Us All

NEAL MORSE – God Loves Us All

Neal Morse è senza ombra di dubbio uno dei più formidabili (e prolifici) compositori degli ultimi anni. Noto ai più per i suoi trascorsi nel gruppo progressive Spock’s Beard, è stato anche la mente dietro il progetto Transatlantic, supergruppo attualmente in fade di stand by. Di un paio d’anni fa la scelta (a quanto pare sofferta) di abbandonare...