NEVERMORE – La forza del presente

NEVERMORE – La forza del presente

Gli statunitensi Nevermore, sembravano ultimamente essere indirizzati verso un inesorabile calo di ispirazione, complice il poco ispirato “Enemies Of Reality”. Quale miglior sorpresa nel constatare come il nuovissimo “This Godless Endeavor” abbia portato una ventata nuova di creatività in seno alla band. Una ritrovata professionalità, e...

HATE ETERNAL – Il Ritorno del Re

HATE ETERNAL – Il Ritorno del Re

  Gli Hate Eternal, dopo un paio di album devastanti che li hannoportati ai vertici della scena death mondiale, escono con la loro terzafatica, “I, Monarch” che confermano pregi e difetti di una band cheormai può camminare con le proprie gambe, senza più il fantasma deiMorbid Angel ad asillare il suo leader maximo Erik Rutan. Proprio conlui...

BLACK MESSIAH – Ritorno dal passato sepolto

BLACK MESSIAH – Ritorno dal passato sepolto

  Sfortuna, beghe contrattuali e quant’altro hanno impedito ai Black Messiah di dare un seguito al debutto che all’epoca suscitò un qualche interesse e rappresentò una delle migliori release della famigerata Last Episode. Ora sono tornati, con un album convincente e soprattutto grazie all’interesse della tedesca Einheit Prod. Addentriamoci...

OBITUARY – Tribute to the Dead

OBITUARY – Tribute to the Dead

Nuova chiacchierata con i mitici Obituary a soli pochi mesi di distanza dalla precedente! Ad ottobre – in quel di Reggio Emilia – il nostro interlocutore era stato il chitarrista Trevor Peres mentre questa volta abbiamo avuto il piacere di incontrare di persona il batterista Donald Tardy nel backstage dell’ultimo Gods Of Metal. Il nuovo...

SLOUGH FEG – Back to the roots!

SLOUGH FEG – Back to the roots!

Gli Slough Feg continuano a portare avanti con coerenza il loro discorso musicale da ormai quindici anni. Il loro true metal pare scaturire da tempi lontani, dall’epoca in cui, come ora del resto, questo stile musicale era destinato a raggiungere il cuore e le orecchie di pochi adepti. Mike Scalzi, personaggio interessante così come spigoloso e, a tratti...

HIMINBJORG – Antica Europa

HIMINBJORG – Antica Europa

E’ sempre un piacere ascoltare una nuova uscita di questa grande band che risponde al nome di Himinbjorg. Estremi ed intimisti, i sempre più ‘gallici’ Himinbjorg sfoderano un album pieno di fascino… antico. Ancora una volta ai microfoni di Metalitalia.com Zahaah e Mathrien D., i due leader storici del gruppo, ci svelano tutto quello che...

DYNABYTE – It’s time for DyNAbyte!

DYNABYTE – It’s time for DyNAbyte!

Tra Necrodeath, Cadaveria e Raza De Odio, l’impegnatissimo John, bassista delle band indicate, è riuscito anche a pubblicare il disco di debutto dei DyNAbyte, creatura futuristica che lo vede collaborare con la stessa Cadaveria alla voce e con il misterioso LJ Dusk, chitarrista e compositore principale del gruppo genovese. Per saperne di più, abbiamo...

KILLSWITCH ENGAGE – Alive or just drinking?

KILLSWITCH ENGAGE – Alive or just drinking?

  Avanza la macchina da guerra chiamata Killswitch Engage, inesorabile travolge tutto, capitanando la prima squadra di diavoli metalcore destinata a sconquassare Bologna in quel dell’Estragon assieme al succoso bill del “Gods of Metal… Core”. Qualche contrattempo (e l’aiuto fondamentale della promoter RoadRunner) non ci impedisce...

SENTENCED – Total eclipse

SENTENCED – Total eclipse

  Se una band come i Sentenced, giunta al traguardo del sedicesimo anno di onorata attività nel circuito metal, graziata da un successo sempre crescente, dedita allo humor più plumbeo, annuncia l’intenzione celebrare il proprio funerale… nessuno ci crede… o forse ci credono tutti, perchè in fondo è per loro il modo migliore di andarsene. Dalla...

DARKANE – Chaos rising!

DARKANE – Chaos rising!

  Con “Layers Of Lies” i Darkane hanno confezionato il loro miglior album dai tempi del mitico debut “Rusted Angel”. Il quintetto svedese – da sempre maestro nel coniugare tradizione death-thrash e sperimentazioni assortite – si conferma quindi anche nel 2005 su altissimi livelli e la speranza è che questa volta il pubblico...

WEDNESDAY 13 – Death is our future!

WEDNESDAY 13 – Death is our future!

Nel pomeriggio della seconda giornata del Flippaut Metalitalia hal’occasione di incontrare il monster man Wednesday 13, fresco dellapubblicazione dell’ottimo debutto di sleazy shock n’roll “Transylvania90210″: pacifico e solare, nascosto dietro un bel paio di occhiali dasole, non smentisce il suo personaggio strambo e totalmente...

HAREM SCAREM – Sovraccarico emotivo

HAREM SCAREM – Sovraccarico emotivo

I canadesi Harem Scarem, con questo ultimo “Overload” hanno decisamente portato una ventata fresca nel mondo dell’hard rock melodico, facendo coesistere la potenza, l’aggressività, e la melodia. Questa formula si è rivelata vincente, in quanto i pezzi scorrono in modo brillante, colpendo nel segno. Di questo e di tanto altro abbiamo...

THE RED CHORD – Out for blood!

THE RED CHORD – Out for blood!

  I The Red Chord sono assolutamente una delle realtà più eccitanti della nuova scena death-grind americana! A tre anni di distanza dal notevole debut album “Fused Together In Revolving Doors”, il quintetto del Massachussets è tornato sul mercato con “Clients”, un fantastico concentrato di tecnica, violenza e creatività… undici...

SHADOW GALLERY – Tirannia parte seconda!

SHADOW GALLERY – Tirannia parte seconda!

  “Room V” è il quinto disco degli Shadow Gallery, band ormai in circolazione da tredici lunghi anni e punto di riferimento per gli amanti del metal progressive. Molto più sfortunati rispetto ad altri colleghi, la band del grande singer Mike Baker è però molto amata da uno zoccolo di affezionati grazie a dischi ispirati ed unici quali “Carved In...

EXTREMA – Metal has no boundaries

EXTREMA – Metal has no boundaries

  Dopo un’infuocata performance all’Arena Parco Nord, il leader TommyMassara e il newcomer Paolo Crimi ci parlano di una band che rimaneuna tra le più importanti a livello nazionale. La carica e l’entusiasmocon cui i due comunicano lasciano presupporre che gli Extrema abbianoin serbo qualcosa di grosso e vogliano sferrare l’attacco...

SECRET SPHERE – Ai confini del mondo!

SECRET SPHERE – Ai confini del mondo!

Dopo l’ultimo ottimo lavoro dei Labyrinth, anche i Secret Sphere si sono resi autori di un gran disco di power metal sinfonico, confermando l’Italia come uno dei paesi più importanti della scena power. In quest’occasione la band ha fatto le cose davvero in grande, reclutndo un’orchestra di cinquanta elementi che conferisce ad...

NAGLFAR – Gli orrori perpetui

NAGLFAR – Gli orrori perpetui

“Pariah” è il quarto full-length degli svedesi Naglfar, una formazione che, pur essendo ben conosciuta ed apprezzata, vuoi anche per la particolare difficoltà di pronuncia del nome, non è mai andata più in là di una posizione, sportivamente parlando,  fra i primi rincalzi dei titolari. Con l’ultima creazione, però, e grazie anche alla visibilità...

DEMONS & WIZARDS – Crimson King’s glory

DEMONS & WIZARDS – Crimson King’s glory

Dall’omonimo debutto sono passati cinque anni, e non sono pochi i fan che attendevano un nuovo lavoro targato Demons & Wizards. Tra questi anche chi, come il sottoscritto, ben conscio delle possibilità dei due musicisti, era rimasto parzialmente deluso dal suddetto album. Ed ecco che con “Touched By The Crimson King” la band torna alla...

HACRIDE – Segnali dal futuro!

HACRIDE – Segnali dal futuro!

Un nome nuovo – anzi, nuovissimo! – si è stagliato da poco, in modo prepotente, sull’orizzonte del metallo pesante del futuro: i francesi Hacride, con il loro spettacolare “Deviant Current Signal”, si sono proposti con vigore quali principali discepoli di band osannate ed idolatrate dalle masse metallare, quali Strapping Young Lad e Meshuggah,...

KAIPA – Time for revolutions

KAIPA – Time for revolutions

In corrispondenza del trentennale dalla formazione della band, i Kaipa hanno registrato e dato in pasto ai fans il nuovissimo “Mindrevolutions”, lavoro che mantiene intatte le origini musicali della band, nonostante alcune virate al pop/rock più melodico e zuccheroso. Parliamo con il poco loquace (e simpatico) Hans Lundin, tastierista e mente del...