ALICE COOPER – Raise The Dead – Live From Wacken

Pubblicato il 19/10/2014 da
voto
9.0
  • Band: ALICE COOPER
  • Durata: 02:00:00
  • Disponibile dal: 21/10/2014
  • Etichetta: UDR Music
  • Distributore: Warner Bros

Ancora è vivo nella nostra mente il ricordo dell’esibizione di Alice Cooper al Wacken Open Air 2013, evento a cui noi eravamo presenti e che già in sede di live report avevamo descritto come uno show a dir poco memorabile. Oggi arriva nei formati DVD + doppio CD o Bly-ray + doppio CD e corredato anche da una lunga intevista, il live che per immortala per sempre uno dei concerti a nostro parere più belli mai visti al festival tedesco e la più convincente prestazione di Alice Cooper degli ultimi anni. La performance della band, la lunga scaletta, la scenografia, la teatralità, l’incredibile carisma del personaggio Alice Cooper e la sua ottima forma vocale lasciarono tutti a bocca aperta. Suoni perfetti, un palco enorme e un pubblico di ben settantamila persone fecero da completamento a un quadro praticamente perfetto. “Raise The Dead – Live From Wacken” riesce a trasmettere tutta ma proprio tutta l’intensità di un concerto che fu un adrenalinico e incessante susseguirsi di grandi classici, pezzi più recenti e cover ottimamente incastonate in una trama pressochè perfetta. Così, inserendo il DVD nel lettore, ci si ritrova nuovamente a cantare “Billion Dollar Babies”, oppure “Break On Through (to the Other Side)” dei The Doors, o “Poison”, passando per “Hey Stoopid” o “Dirty Diamonds” e si viene rapiti dal magnetismo di Cooper o della bellissima Orianthi alla chitarra. Il lato più teatrale e scenografico ci colpisce su “Feed My Frankenstein” o “I Love You Dead” con le classiche scene in cui Alice viene trasformato in mostro o ucciso con una ghigliottina. Non manca nulla ma proprio nulla che un concerto del grande cantante statunitense possa offrire e si rimane incollati allo schermo sino alla conclusiva “Schools Out”, incrociata con “Another Brick In The Wall” dei Pink Floyd per un gran finale tra fuochi d’artificio e coriandoli. Noi che c’eravamo possiamo dire che se di ritocchi ce ne sono stati, non hanno certo snaturato l’autenticità del live, qui valorizzato da un suono in 5.1 molto ben curato e con riprese di alto livello effettuate con numerose telecamere. Gli anni passano ma per Alice Cooper passano molto, molto meno in fretta che per tanti altri e questo fantastico live ne è la prova.

 

“Poison” da “Raise The Dead – Live From Wacken”:

TRACKLIST

  1. Hello Hooray
  2. House Of Fire
  3. No More Mr Nice Guy
  4. Under My Wheels
  5. I’ll Bite Your Face Off
  6. Billion Dollar Babies
  7. Caffeine
  8. Department Of Youth
  9. Hey Stoopid
  10. Dirty Diamonds
  11. Welcome To My Nightmare
  12. Go To Hell
  13. He’s Back (The Man Behind The Mask)
  14. Feed My Frankenstein
  15. Ballad Of Dwight Fry
  16. Killer
  17. I Love The Dead
  18. Break On Through
  19. My Generation
  20. I’m Eighteen
  21. Poison
  22. School’s Out/Another Brick In The Wall
1 commento
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.