ANATHEMA: le foto del concerto in acustico a Bologna

Le foto del concerto in acustico di ANATHEMA, L’ALBA DI MORRIGAN e SINHERESY allo Zona Roveri di Bologna il 28 ottobre 2013.

Sinheresy - 28/10/2013

Le foto del concerto dei Sinheresy allo Zona Roveri di Bologna il 28 ottobre 2013

19 Photos

L'Alba di Morrigan - 28/10/2013

Le foto del concerto dei L'Alba di Morrigan allo Zona Roveri di Bologna il 28 ottobre 2013

19 Photos

Anathema - 28/10/2013

Le foto del concerto degli Anathema allo Zona Roveri di Bologna il 28 ottobre 2013

13 Photos



Ultimi contenuti correlati

Consulta l'archivio per: ANATHEMA, L'ALBA DI MORRIGAN, SINHERESY

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.

  • Giacomo Bellini

    Serata meravigliosa, impossibile descrivere a parole le sensazioni.

  • Manuel Andreotti

    Peccato non essersi visti…fatto sta che gli Anathema mi sono parsi non in formissima, poco in palla e soprattutto con pochissime tracks del passato favoloso che hanno. Molto megli L’ Alba di Morrigan (il vocalist ha un’ ugola strepitosa) e i Sinheresy che unplugged sono meglio che su disco.

  • Giup Pazuzu

    Io conosco poco gli Anathema, ma mi sono sembrati tutt’altro che sottotono e mi hanno lasciato di stucco. E poi mi pare che abbiano preso un po’ da tutta la discografia (eccetto i primi due), il che non mi pare affatto male :)

  • Manuel Andreotti

    appunto …i primi 2… :-)

  • Giacomo Bellini

    Non sono dello stesso parere.. a me sono sembrati più che in forma e il repertorio (purtroppo si sa che i primi 2 albun non li riproporranno mai più…) mi è sembrato più che ottimo! Concordo invece sui “L’alba di morrigan”.. ho anche comprato il loro CD ed è magnifico! Te lo consiglio assolutamente! Dai, la prossima volta vediamo di beccarci!! (Ci sei a vedere gli Hardcore Superstar il 16 Novembre all’Estragon?) ;)