AXL – La sconvolgente biografia del leader dei Guns N’ Roses

Pubblicato il 30/11/2016 da

axl-libro

Chinaski Edizioni ci (ri)propone una delle più complete biografie su Axl Rose, il leader indiscusso dei Guns N’ Roses, una delle band più iconiche ed importanti della storia del metal, dell’hard rock e della musica in generale. Completamente travolti da uno stile di vita portato all’estremo, dalle droghe, dall’alcool e dalle donne, i Guns sono stati, tra le altre cose, una delle band meno in grado di gestire il proprio successo nell’intera storia della musica, considerando che la loro discografia può essere facilmente ridotta a due dischi, di cui uno doppio (stiamo, ovviamente, parlando di “Appetite For Destruction” e dei due “Use Your Illusion”), più una serie di release minori, dall’ottimo “Lies” al patetico “The Spaghetti Incident?” fino al tormentato “Chinese Democracy”. L’ascesa fulminea ed il crollo repentino possono ascriversi, in gran parte, al difficile carattere del frontman William Bruce Rose Jr., meglio noto come Axl Rose, cantante dalle doti indiscusse e strabilianti, dalla personalità (clinicamente) contorta e dalle sue bizze. Il libro in sé non è nuovo, diciamolo subito: è l’ennesima ristampa a cui, come successo per le edizioni precedenti, l’autore aggiunge le ultime evoluzioni (in questo caso la parte è più corposa, dato che contiene numerose notizie recenti, fino al tour con gli AC/DC), per il resto è sicuramente ottima fonte di informazioni se non avete mai letto biografie su Axl e, nonostante la biografia non sia ufficialmente autorizzata, contiene una serie di interviste, aneddoti e fatti ben documentati, con lo stile diretto e privo di ricami di Ken Paisli, un autore dalla scrittura istintiva, a tratti brutale, e molto “rock” che anche nella traduzione non perde quel tratto distintivo appartenente alla tradizione del ‘gonzo journalism’. Questo rende la lettura scorrevole, privandola di quella stucchevolezza che è spesso il limite delle biografie, che si presentano come una mera cronologia di eventi. Tra impressioni dell’autore, ex-fidanzate (o presunte tali), amanti, amici o conoscenti occasionali, si ha un ritratto non solo del personaggio, ma anche della giungla urbana che diede vita ai Guns N’ Roses e ad un intero movimento musicale, quella Los Angeles degli anni Ottanta di cui Paisli sottolinea, più che il glamour, il degrado e riesce ad immergere il lettore in un mondo di spacciatori, puttane, papponi e delinquenti vari. In conclusione, queste duecento pagine tracciano uno spaccato affascinante ed interessante di un personaggio il cui carisma unico trasuda anche dalle pagine di un libro. Particolarmente interessante anche la lunga introduzione, in cui l’autore racconta del suo rapporto con questo libro e della sua vita, non così distante da quella delle rockstar che ha seguito, per lavoro, nel corso della sua attività giornalistica. Se non avete mai letto un libro di Paisli e la biografia di Axl Rose suscita in voi anche un minimo di curiosità, allora non possiamo che consigliarvene l’acquisto. Se, invece, avete già letto libri che trattano questo argomento (come, per esempio, l’ottimo “Guns N’ Roses: The Truth”, dello stesso autore), allora questo volume potrebbe essere un po’ ridondante ed aggiungere poco al resto.

“AXL – La sconvolgente biografia del leader dei Guns N’ Roses”
autore:
Ken Paisli
anno:
2016
pubblicato da:
Chinaski Edizioni
pagine:
239

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.