36 CRAZYFISTS – Rest Inside The Flames

Pubblicato il 15/07/2006 da
voto
7.0
  • Band: 36 CRAZYFISTS
  • Durata: 00:40:30
  • Disponibile dal: /06/2006
  • Etichetta: Roadrunner Records
  • Distributore: Universal

“Rest Inside The Flames” è il terzo album dei 36 Crazfists, formazione che dagli esordi su Roadrunner ha anticipato di poco i successivi trend emo e metalcore, in una proposta dinamica e bilanciata tra i suddetti filoni. Un terzo album che come spesso accade – forse banalmente – tenta di tirare le somme, dopo una gestazione travagliata e prolungata nel tempo. Se lo stile del gruppo è sempre stato abbastanza lineare nel suo incedere tra strofe incendiarie tra hardcore e groove metal, i ritornelli diventano sempre più melodici, a partire dalla opener “I’ll Go Until My Heart Stops”, vero manifesto dello stile oramai codificato del gruppo, che grazie all’isolamento geografico (dalla Alaska a Portland) è rimasto escluso dal circolo di influenze del metalcore made in Massachussets, davvero troppo codificato e prevedibile. Solo la collaborazione di Howard Jones (Killswitch Engage) in “Elysium”, la traccia più pesante dell’album, può avvicinare i 36 al suono metalcore che domina gli States. Protagonista resta la voce di Brock Lindow, caratteristica per le sue clean vibranti, che omaggiano Patton in più di una occasione e si dimostrano eccellenti anche nei toni più pacati della conclusiva “The City Ignites”, pezzo acustico che racchiude l’unica vera novità della raccolta. Un album solido e omogeneo, semplice ma ben fatto, immediato ma ben costruito. “Rest Inside The Flames” riesce ad essere il migliore della discografia del gruppo, da inserire nella playlist del vostro iPod senza indugi, visto che ci rimarrà parecchio.

TRACKLIST

  1. I'll Go Until My Heart Stops
  2. Felt Through A Phone Line
  3. On Any Given Night
  4. Elysium
  5. The Great Descent
  6. Midnight Swim
  7. Aurora
  8. Will Pull This in by Hand
  9. We Cannot Deny
  10. Between the Anchor
  11. The City Ignities
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.