7TH NEMESIS – Deterministic Nonperiodic Flow

Pubblicato il 23/05/2011 da
voto
7.0
  • Band: 7TH NEMESIS
  • Durata: 00:58:13
  • Disponibile dal: /05/2011
Streaming non ancora disponibile

Fa un po’ specie trovarsi alle prese con un’autoproduzione di siffatto livello – non tanto per la resa sonora del prodotto in questione, ma più che altro per il valore compositivo in esso contenuto – e constatare come “Deterministic Nonperiodic Flow” dei francesi 7th Nemesis debba ancora trovare una casa discografica disposta a pubblicarlo. La band parigina, infatti, suona un più che buono progressive metal di stampo estremo, che passa con grazia e disinvoltura dal citare Nevermore e Meshuggah a fare un po’ il verso a Dying Fetus e Obscura. L’album, come leggete, è piuttosto lungo, ma non risulta affatto pesante, anche considerando la presenza di una ghost-track finale della durata di dodici minuti circa: la forza dei 7th Nemesis sta nella varietà dei pezzi proposti, ognuno riconoscibile con sufficiente facilità e dotato di unica personalità. Abbiamo la poderosa suite iniziale, “Distorted Mass (Of Unformed Matter), che però ci dimostra come i ragazzi rendano meglio sulla medio-breve distanza, come ad esempio in occasione della nettamente Fetus-oriented “Seeding Devolution”, oppure della più complessa e variopinta “Legacy Of Supremacy”; l’accoppiata “Reverse Engineering” / “The Sarcastic Maze”, proposta senza interruzione o passaggio di alcuna sorta, è forse ciò che meglio riesce al gruppo, con la prima pregna di psichedelia tribale e groove e la seconda letteralmente terremotante. A finire “Random Ascension” e “Ashes Of A New Era”, quest’ultima costellata da assolini e tecnicismi assortiti per tutta la sua durata. Nonostante un approccio vocale da migliorare, i 7th Nemesis si dimostrano bravi a bilanciare tecnica, potenza, groove, unità d’insieme e capacità individuali per un risultato finale che si pone non tantissimo sotto a quanto fatto dalle formazioni citate più sopra. Bravi e bel lavoro, speriamo di risentirli!

TRACKLIST

  1. Distorted Mass ( Of Unformed Matter )
  2. Seeding Devolution
  3. Legacy Of Supremacy
  4. Reverse Engineering
  5. The Sarcastic Maze
  6. Random Ascension
  7. Ashes Of A New Era
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.