A FADED GLORY – Circles

Pubblicato il 18/03/2012 da
voto
7.0
  • Band: A FADED GLORY
  • Durata: 00:15:00
  • Disponibile dal: 01/03/2012

Spotify non ancora disponibile

Apple Music non ancora disponibile

I milanesi A Faded Glory arrivano al loro secondo EP dopo aver speso gli ultimi tempi a suonare live in Italia e all’estero, con quella costanza e quell’intraprendenza tipiche della scena hardcore. Nel nuovo “Circles”, la band nostrana non cambia più di tanto registro, continuando a produrre un hardcore genuino, che, stilisticamente parlando, si allinea al sound brusco e al contempo fragile di classici moderni come American Nightmare e Modern Life Is War, senza snobbare qualche influenza più recente, che, almeno nei passaggi più melodici, richiama certi esponenti della scuderia Deathwish Inc. (Killing The Dream, etc.). Le idee dei ragazzi sono sempre essenziali e mai eccessivamente articolate, costantemente messe al servizio di tracce sfuggenti, dal tipico taglio hardcore; non si è qui per perdersi in giri di parole e, nell’arco di pochi minuti, è già tutto finito. A questa marcata urgenza corrisponde tuttavia un fervore creativo di tutto rispetto: il gruppo ha dimestichezza con il genere e si muove con indubbia disinvoltura, producendo ottime composizioni come “Pages” e “These Words Are Going Nowhere”. L’opera, inoltre, è valorizzata da una produzione sì robusta e ricercata, ma anche rispettosa dell’approccio complessivamente schivo e low profile dei Nostri. In sintesi, si può dire che gli A Faded Glory con “Circles” abbiano sfornato un altro esemplare biglietto da visita. Ora è proprio il caso di approfondire la questione e di dare alle stampe il primo lavoro sulla lunga distanza.

TRACKLIST

  1. Intro
  2. Pages
  3. These Words Are Going Nowhere
  4. Proud Of It
  5. Needs
  6. Endless Roads
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.