A TRAITOR LIKE JUDAS – Nightmare Inc.

Pubblicato il 25/02/2006 da
voto
6.0
  • Band: A TRAITOR LIKE JUDAS
  • Durata: 00:38:36
  • Disponibile dal: 24/02/2006
  • Etichetta:
  • Dockyard 1
  • Distributore: Edel

Spotify:

Apple Music:

“Nightmare Inc.” è sulla carta una gran bella uscita, interessante sia per l’estetica accattivante dell’artwork, che per il titolo azzeccato e per il monicker attraente. Anche il disco in sé non è disprezzabile, cominciando dalla devastante opener “Die Without”: una brillante dimostrazione di come si possono fondere le sonorità del death di scuola svedese e certe cadenze dell’harcore più massiccio, in una produzione potente e cristallina tanto da far suonare il prodotto da dio. La doppia voce, urlatissima e sguaiata (peccato per la pronuncia incomprensibile), non lascia spazio a nessun tipo di melodia se non ai giri di chiara matrice svedese delle asce, accoppiate con un riffing ribassato e massiccio, molto cadenzato e drum-oriented. Il suono iperpulito e gonfiato dalla produzione è modernissimo, tanto che non avrebbe stonato in un disco nu metal qualche annetto fa. Un ottimo prodotto dunque, ma dai Caliban agli Heaven Shall Burn quante volte anche nel Vecchio Continente siamo davanti a una proposta tanto poco originale? Non si può dire che le composizioni siano brutte, ricalcate o eccessivamente derivative da un preciso modello di riferimento, ma suonano, in genere, come spudoratamente già sentite e prevedibile. Grava non poco la saturazione del mercato, tanto da non fare superare a gruppi come gli A Traitor Like Judas la sufficienza piena.

TRACKLIST

  1. Intro
  2. Die Without...
  3. No More Silence
  4. Nightmare, Inc.
  5. From My Cold Dead Hands
  6. The Swan
  7. A Good Day to Die
  8. Memory Hall
  9. To The Bones
  10. You Rip Our Guts Out
  11. On Freedom Square
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.