AD SIDERA – Understand To Believe

Pubblicato il 26/11/2009 da
voto
6.5
  • Band: AD SIDERA
  • Durata: 00:17:12
  • Disponibile dal: /05/2009
Streaming non ancora disponibile
Agli Ad Sidera sono un gruppo di Rieti, che ha dato alle stampe questo demo dopo che ogni componente si è fatto le ossa in varie cover band di gruppi quali Death e Dream Theater. Facile quindi intuire in quale direzione è voltata la proposta musicale dei nostri: un prog death metal, melodico e ultratecnico, fatto di tracce lunghe e articolate con vari virtuosismi e ricercatezze a farla da padrone. Il livello tecnico dei nostri è già apprezzabile, magari certi assoli potrebbero essere un pelo più curati, volendo essere pignoli, così come certe ripartenze non proprio impeccabili… ma siamo convinti che a influire negativamente è anche il suono casereccio che penalizza sia la resa sonora delle canzoni sia, appunto, la nitidezza delle parti ritmiche e solistiche. Di fatto comunque, con un po’ di cura in più, gli Ad Sidera potrebbero diventare uno di quei gruppi di culto per chi cerca sonorità di questo tipo, e poi chissà. Certo occorre lavorare ancora un po’ anche sul versante personalità, basta ascoltare l’opener “Ubermensch” per sentire lo spettro dei Death di “The Sound Of Perseverance”: i riff, le ritmiche, il cantato… tutte sono letteralmente scippate dall’operato di Schuldiner e soci. Ma una canzone trascinante, complessa e ben fatta come “Lost Soul” ci fa ben sperare per il futuro di questa band, che ci auguriamo di tornare a sentire.

 

TRACKLIST

  1. Ubermensch
  2. Understand To Believe
  3. Lost Soul
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.