AENAON – Hypnosophy

Pubblicato il 04/01/2017 da
voto
6.5
  • Band: AENAON
  • Durata: 00:55:08
  • Disponibile dal: 25/11/16
  • Etichetta:
  • Code666
  • Distributore: Audioglobe

Spotify:

Apple Music:

La Grecia è una delle patrie storiche del black metal, da quello lento e carico di misticismo mediterraneo degli albori, a quello più moderno e sperimentale di gruppi quali Hail Spirit Noir ed Aenaon. E proprio di black metal – o meglio di extreme metal – progressivo parliamo. La partenza è buona: ‘Oneirodynia’ è tra i brani più aggressivi del disco, pulsante e incalzante, dall’incedere ipnotico e la struttura avant-garde. Le cose cambiano con ‘Fire Walk With Me’: fraseggi acustici dal gusto orientale, un sax che a tratti la fa da padrone e un’alternanza tra cantato pulito e aggressivo, quasi recitato. Sono molti gli elementi che convivono in questo lungo brano, e diverse le atmosfere – inizialmente solari e poi cupe e marziali – ma purtroppo il pezzo stenta a decollare, manca di mordente e di una struttura ben definita. Con la successiva ‘Earth Tomb’ i greci aggiustano il tiro, tornando a sonorità più pesanti e allo stesso tempo confezionando un ritornello quasi pop che si stampa immediatamente in testa. Tra gli episodi più riusciti e certamente più a fuoco. ‘Hypnosophy’ è un disco complesso e a tratti sfuggente, nel senso che è difficile inquadrarlo e descriverlo. C’è sicuramente molta melodia, di deriva jazz e dal profumo ellenico, e c’è (relativamente) poco metal. Ci sono episodi più convincenti di altri, e talvolta alcuni cali di tensione, controbilanciati però da armonie interessanti, capaci di risvegliare ricordi lontani. L’impressione è che questo sia un mezzo passo indietro rispetto al precedente ‘Extance’, principalmente a causa di un songwriting non sempre efficace. Nonostante questo resta un disco che può far felici i fan del gruppo e della frangia più sperimentale e avanguardista del metallo.

TRACKLIST

  1. Oneirodynia
  2. Fire Walk with Me
  3. Earth Tomb
  4. Void
  5. Tunnel
  6. Thus Ocean Swells
  7. Phronesis - Psychomagic
1 commento
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.