AFTERSMOKE – Outliers

Pubblicato il 12/12/2015 da
voto
6.5
  • Band: AFTERSMOKE
  • Durata: 00:31:35
  • Disponibile dal: 30/09/2015
  • Etichetta: Drop Down Music
  • Distributore:

Nati dalle ceneri – o forse sarebbe meglio dire mozziconi – degli Smoke Circles, il bellunesi After Smoke si presentano, dopo un solo anno di attività, con questo “Outliers”, full-length d’esordio rilasciato sotto l’egida della Drop Down Records. Musicalmente parlando, le sonorità ci rimandano, fin dall’iniziale “John Doe”, alle calde spiagge americane, mescolandolo la classe di formazioni come Creed, Shinedown e Alter Bridge (soprattutto nelle linee vocali del singer Alberto Rozza, emulo del fenomenale Myles Kennedy), con un pizzico d’irruenza pop-punk e una patina di groove di stampo nu-metal / post-grunge, grazie alle linee di basso in bella mostra nel mix. Difficile trovare un autentico pezzo calamita, capace di appiccicarsi alla corteccia cerebrale come i magneti alla parete del frigo, ma allo stesso tempo, complice la breve durata, la tracklist si gusta come un panino farcito, facendoci assaporare il ‘vero gusto americano’ con un mix di dolcezza (“Concrete”, “Gerome”) e speziato (“Rebels”, “Fjords”). Per passare alla guida Michelin metallica serve indubbiamente qualcosa di più, ma la qualità di ingredienti di base è sicuramente buona, così come il confezionamento. Pane per i denti degli amanti delle sonorità alternative rock/metal d’oltreoceano, ma un assaggio è consigliato anche a chi si sentisse strumentalmente più legato alle formazioni d’oltremanica (dai Funeral For A Friend ai Biffy Clyro, e in misura minore i My Vitriol).

TRACKLIST

  1. John Doe
  2. Wind Of May
  3. Rebels
  4. Outlies
  5. Concrete
  6. Dorian
  7. Gerome
  8. Fjords
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.