ALL OUT WAR – Into The Killing Fields

Pubblicato il 31/08/2010 da
voto
7.0
  • Band: ALL OUT WAR
  • Durata: 00:35:42
  • Disponibile dal: /08/2010
  • Etichetta: Victory Records
  • Distributore:
Ogni tanto annunciano il loro scioglimento, ma alla fine ritornano sempre. Non si sa come mai, ma agli All Out War piace tenere i propri fan sempre con il fiato sospeso. Prima delle registrazioni di questo nuovo “Into The Killing Fields” avevano anche dichiarato di aver lasciato la Victory Records, tuttavia il disco oggi vede la luce proprio tramite l’etichetta di Chicago… valli a capire! In ogni caso, non vi sono sorprese per quanto riguarda l’orientamento stilistico del platter: per l’ennesima volta, ciò che il quintetto newyorkese ci propone è un velenoso thrash metal-core che si colloca a metà strada fra Slayer, primi Kreator e Cro-Mags. Nulla di innovativo, nulla di sofisticato… solamente una mezzoretta di violenza thrash vecchia scuola condita qua e là da cadenze hardcore. Il pane di gruppi oggi piuttosto in voga come Sworn Enemy o Cataract, cui gli All Out War hanno insegnato più di qualcosina. Il quintetto, dunque, prosegue per la propria strada, incurante delle mode o delle continue critiche di immobilismo: l’unica differenza rispetto al materiale passato si rintraccia nelle linee vocali di Mike Score, oggi un po’ più acide del solito; per il resto, ignoranza a go-go… e pazienza se a volte si ha l’impressione di aver già ascoltato un determinato riff qualche minuto prima. L’album dura soltanto 35 minuti e alla fine i nostri dimostrano di avere ispirazione a sufficienza per rendere l’ascolto scorrevole e divertente.

TRACKLIST

  1. Defiance Through Fear
  2. Mercy Killer
  3. Apathetic Genocide
  4. Fear Those Who Claim Divinity
  5. From Manipulation To Martyr
  6. Into The Killing Fields
  7. An Angel Among Demons
  8. The Murders Among Us
  9. Still Crucified
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.