ALLEGAEON – Apoptosis

Pubblicato il 30/04/2019 da
voto
8.0
  • Band: ALLEGAEON
  • Durata: 00:56:20
  • Disponibile dal: 19/04/2019
  • Etichetta: Metal Blade Records
  • Distributore: Audioglobe

Se ci sono artisti – come Rammstein o Tool, per citare i casi più attuali – che fanno aspettare all’infinito i propri fan, all’altro estremo ci sono band che hanno fatto della puntualità discografica il loro marchio di fabbrica, riuscendo a garantire al tempo stesso un livello qualitativo eccellente. E’ questo il caso degli Allegaeon, giunti al quinto capitolo in nove anni e finora autori di una discografia sempre in crescendo, culminata nella doppietta “Elements Of The Infinite” / “Proponent For Sentence”. Cosa aspettarsi dunque di più da questo ultimo arrivato, “Apoptosis” (termine medico che indica la morte cellulare programmata)? Diciamo che, per una volta, la frase fatta ‘le parti pesanti saranno più estreme così come quelle più melodiche’ sembra calzare a pennello, e nella fattispecie è come se il quintetto del Colorado avesse scorporato la tracklist in due parti. Sul versante più heavy, spiccano autentiche mazzate come “Extremophiles (B)” (micidiale il suono del basso!), “Exothermic Chemical Combustion” o “Metaphobia”, capaci di una fortissima attrazione gravitazionale verso le nostre orecchie. Sul versante opposto, al netto delle due strumentali “Parthenogenesis” e “Colors of the Currents”, la componente più catchy del loro ‘futuristic melodic technical death metal’ trova nuova linfa in brani come “Extremophiles (A)”, “Stellar Tidal Disruption” e “Tsunami and Submergence”, fino all’apoteosi della titletrack posta in chiusura, dieci minuti orgasmotronici per gli amanti dell’onanismo più moderno e mai fine a sè stesso. Facendo due conti, con “Apoptosis” siamo al terzo capolavoro di fila: se tre indizi fanno una prova (Agata Christie docet), possiamo definitivamente considerare gli Allegaeon nella ristretta cerchia dei top-player.

TRACKLIST

  1. Parthenogenesis
  2. Interphase // Meiosis
  3. Extremophiles (B)
  4. The Secular Age
  5. Exothermic Chemical Combustion
  6. Extremophiles (A)
  7. Metaphobia
  8. Tsunami and Submergence
  9. Colors of the Currents
  10. Stellar Tidal Disruption
  11. Apoptosis
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.