ALLTHENIKO – Millennium Re-Burn

Pubblicato il 07/02/2011 da
voto
6.5
  • Band: ALLTHENIKO
  • Durata: 00:55:57
  • Disponibile dal: 12/01/2011
  • Etichetta: My Graveyard Productions
  • Distributore: Masterpiece
Terzo tassello in discografia per i classicissimi Alltheniko, trio di Vercelli che ancora una volta si conferma come una discreta realtà nostrana per gli amanti dell’heavy metal più tradizionale. Il gruppo difatti segue sempre la scia tracciata dai grandi quali Iron Maiden o Judas Priest e poi seguita a loro modo da Primal Fear, Rage, Running Wild, Vicious Rumors o Metal Church, tanto per citare alcune band di cui si sente l’influenza in questo "Millennium Re-Burn". Come per gli altri due album finora pubblicati, "We Will Fight!" e "Devasterpiece", la proposta della band non aggiunge nulla a quanto già abbondantemente presente sul mercato ma la coesione del gruppo, l’approccio energico con cui suona e una buona cura dei suoni, si traducono in alcuni brani interessanti per chi ama il genere in questione. "Spirit Of The Highway", "The Inner Self" e "Re-Burn" sono tra questi, tre pezzi heavy-speed senza compromessi, tirati e con linee vocali immediate accompagnate da riff serrati da headbanging obbligatorio. Buono il cantato ruvido e a tratti notevolmente alto di Dave. Convincente e d’impatto anche la prestazione alla batteria di Luca Traversa, in evidenza sulla thrashy e aggressiva "Masterful Man", uno degli episodi dal songwriting più ispirato e maturo del disco. Se la maggior parte dei restanti brani si muove livelli qualitativi sufficienti, è la la presenza in tracklist di alcune canzoni non molto brillanti come le pacchiane "Metal Lord" e "Army Of Nerds" o la scialba e poco ispirata come linee vocali "In The Name Of The Cross" a ridimensionare la valutazione complessiva del lavoro. "Millennuim Re-Burn" non è dunque un lavoro imprescindibile ma un ascolto è comunque consigliato, soprattutto a chi segue e supporta la scena classic tricolore.

TRACKLIST

  1. Millennium
  2. Spirit Of The Highway
  3. No More Fear
  4. Harold Will Survive
  5. Metal Lord
  6. The Inner Self
  7. Masterful Man
  8. Army Of Nerds
  9. Hide In The Dark
  10. In The Name Of The Cross
  11. Broken Wings
  12. Re-Burn
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.