ALTERBEAST – Immortal

Pubblicato il 13/03/2014 da
voto
7.0
  • Band: ALTERBEAST
  • Durata: 00:30:00
  • Disponibile dal: 18/03/2014
  • Etichetta: Unique Leader
  • Distributore: Masterpiece

Da Sacramento, capitale dell’assolato stato della California, ecco un’altra giovane compagine death metal pronta a scalare le classifiche di gradimento dei fan di Psycroptic, Severed Savior e di tutta quella frangia ultra-tecnica che grazie all’instancabile attività di scouting di etichette come Unique Leader o Willowtip andava per la maggiore qualche anno fa. Parliamo degli Alterbeast, il cui debut album “Immortal” si configura come un’opera veramente curata e gradevole, inanellando otto tracce di scorrevolissimo techno-death anni 2000 dallo spiccato senso armonico. Aggressività, melodia in buone dosi e virtuosismi strumentali difficilmente fini a loro stessi: questi gli ingredienti alla base del sound dei Nostri, che mescolano come se nulla fosse Decapitated, Necrophagist e Spawn Of Possession (privati della forte componente progressive) in un gigantesco calderone, rinfrancando poi il tutto con abbondanti porzioni di Morbid Angel del periodo “Covenant”/“Domination”. A conti fatti, ciò che differenzia il quintetto dalla massa è proprio l’influenza da parte della band di Trey Azagthoth, solitamente poco considerata in certi ambienti in favore di Atheist, Death o Suffocation. Spazio quindi a riff circolari, rallentamenti pesantissimi e ad atmosfere solenni che dimostrano quanto tempo abbiano speso gli Alterbeast ascoltando una “God Of Emptiness”, innestate su un tappeto di chitarre incandescenti, sparate alla velocità della luce, e di growling/screaming vocals al cardiopalma. Complici un minutaggio perfetto (mezz’ora esatta di musica) e dei suoni non troppo laccati, “Immortal” è un disco che finisce per essere lasciato volentieri nel lettore, collocandosi poco sotto la recente e riuscita prova dei vicini di casa The Kennedy Veil. Realtà da tenere d’occhio.

TRACKLIST

  1. Flesh Bound Text
  2. Of Decimus Divine
  3. Vile Remnants
  4. Ancient's Retribution
  5. Mutilated Marvel
  6. Into Oblivion
  7. Serpentspire
  8. Throne Of Maggots
1 commento
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.