AMENRA – Alive

Pubblicato il 02/05/2016 da
voto
7.0
  • Band: AMENRA
  • Durata: 00:48:39
  • Disponibile dal: 04/15/2016
  • Etichetta: Consouling Sounds
  • Distributore:

Con “Alive” gli Amenra rielaborano ed espandono l’esperimento acustico del vecchio EP “Afterlife” (2009). Non siamo dunque di fronte ad un vero e proprio nuovo album da parte della “post” metal band belga: il disco piuttosto contiene una manciata di tracce registrate dal vivo nel corso di una serie di concerti acustici risalenti al 2014. In questa inconsueta veste unplugged, il materiale del gruppo prende naturalmente una piega rarefatta e nebulosa, decisamente lontana da quei toni pesantissimi, amari e deflagranti che siamo soliti associare ad album come i vari “Mass”. La voce di Colin H. Van Eeckhout si fa limpida e flebile e le chitarre vengono pizzicate con estrema sensibilità, generando a volte un loop ritmico che pare simulare un battito cardiaco. Un brano come “Razoreater” risulta quasi irriconoscibile in questa nuova forma e, tutto sommato, ciò si configura come una delle massime doti dell’opera: la sorpresa è sempre dietro l’angolo e a tratti si può persino arrivare a pensare di essere al cospetto di una raccolta di inediti, tanta è la differenza fra questi esperimenti e le versioni originali dei pezzi. Ovviamente “Alive” non è un’opera da ascoltare in auto o mentre si passeggia: la quiete di una stanza, il buio o le ore notturne sono caldamente consigliati se si desidera capire e assaporare al meglio queste riflessioni. Ne varrà però la pena: con “Alive” gli Amenra ci offrono infatti un concentrato di superbo immobilismo sonoro ed esasperato isolazionismo; un mesto viaggio attraverso gelide staticità, spazi desolati e silenzi improvvisi. La disperazione da sempre cara alla band qui a volte si trasforma in una più lieve malinconia, ma le emozioni restano a dir poco autentiche.

TRACKLIST

  1. Dying of the Light
  2. Wear My Crown
  3. To Go On and Live With Out
  4. Parabol (Tool cover)
  5. Buiten Datum
  6. The Longest Night
  7. September
  8. Aorte
  9. Razoreater
  10. Het Dorp
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.